UNA VITA, anticipazioni dal 4 al 10 luglio 2021

Susana e Armando / Foto Boomerang tv
Susana e Armando / Foto Boomerang tv

Anticipazioni e trame settimanali telenovela Una Vita da domenica 4 a sabato 10 luglio 2021: Con l’aiuto di Liberto, Camino riesce a incontrare Maite in carcere e le due donne finalmente possono riabbracciarsi. Bellita incalza Servante e Jacinto, vuole sapere che cosa nasconde Julio; messi alle strette, affermano che Julio è in realtà un imbroglione e pure un ladruncolo. José Miguel e Julio si preparano ad accogliere Bellita a casa per dirle la verità. Mendez piomba a casa di Genoveva per darle una notizia importante sul caso Dicenta.


Leggi anche: UNA VITA, anticipazioni 28 e 29 ottobre: FELIPE non ricorda più nulla!


Il commissario Mendez annuncia di avere un testimone che accusa Genoveva dell’omicidio di Ursula. Santiago ascolta di nascosto la conversazione tra Felipe e Mendez e capisce che è il momento di lasciare Acacias. Genoveva spinge Agustina ad abbandonare casa Alvarez-Hermoso per evitare che si ripetano incidenti come la sua ultima caduta. Camino è convinta che sia stata sua madre a convincere la lavandaia Concha a denunciare Maite. Ildefonso chiede a Camino di sposarlo. Emilio è preoccupato perché Cinta sembra ignorarlo: la giovane infatti telefona spesso alla madre, ma non chiede mai di lui. In casa Palacios, Antoñito e Ramón continuano a esercitarsi con l’urlo di Jacinto. Cesareo dà spiegazioni in soffitta per il suo ritorno ad Acacias. Julio accoglie ad Acacias sua cugina Alodia.

Camino confessa a un esterrefatto Emilio che, pur non avendo intenzione di sposare Ildefonso, userà l’anello per corrompere la lavandaia e convincerla a dirle chi le ha ordinato di denunciare Maite. Cinta torna dalla tournée. Julio presenta a José Miguel Alodia, che subito si propone come domestica; durante il colloquio in casa Dominguez, però, Bellita si mostra scettica e sospettosa.

Felipe chiede ad Agustina di restare a servizio nel suo vecchio appartamento; la domestica riceve poi una lettera con una scritta fatta col sangue. Susana e Armando tornano dal viaggio e i residenti di Acacias raccontano loro tutte le novità del quartiere, eccetto l’arresto di Maite, che tentano di tenere nascosto giustificando l’assenza della pittrice con un fantomatico viaggio improvviso. Santiago riceve un misterioso biglietto ed esce di corsa con la valigia.

Una vita: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Camino viene a sapere da Liberto che a denunciare Maite è stata una certa Concha Lopez, una lavandaia che vive in periferia; la ragazza resta convinta che ci sia sua madre dietro alla denuncia e, con l’aiuto di Emilio, va a cercare Concha per poterla mettere sotto torchio e farsi dire la verità.

Santiago lascia Acacias e consiglia a Marcia di fare lo stesso. Nonostante il legame di parentela con Julio, Bellita accetta Alodia come nuova domestica. Felicia lascia intendere a Ildefonso che Camino accetterà la sua proposta e incalza la figlia a parlare con lui. Emilio e Cinta decidono di sposarsi al più presto. Anche Genoveva assume una nuova domestica, Laura, una giovane molto spigliata, che sembra guardare Felipe con un certo interesse. Quando Liberto spiega ad Armando che Maite è in prigione, il diplomatico confessa che era a conoscenza delle inclinazioni della nipote e promette di aiutarla.

Moncho non smette di piangere e gli sforzi fatti da Ramon per imparare il grido di Jacinto si rivelano vani. Recatosi da Genoveva per discutere nuovamente dell’omicidio di Ursula, il commissario Mendez viene incuriosito da Laura, che pare ricordargli qualcuno.

Genoveva sospetta che Mendez conosca Laura, ma la nuova domestica nega. Fabiana non si fida di lei perché continua a fare domande su Marcia. Quest’ultima va a trovare Felipe per parlargli, ma sul pianerottolo si imbatte in Genoveva. Le due donne hanno una discussione e Genoveva finge di essere stata spinta verso le scale da Marcia. Armando fa visita a Maite in carcere: malgrado condanni le sue inclinazioni, è pronto ad aiutarla.

Susana scopre per caso che la nipote di Armando è in carcere e ne è sconvolta. L’ex diplomatico fa capire a Felicia che sospetta sia stata lei a denunciare Maite, di conseguenza i due hanno un acceso diverbio. Cinta vorrebbe dire ai suoi genitori che lei ed Emilio vogliono sposarsi, ma Bellita è in pensiero per il fatto che José Miguel non fa che pensare a Julio. Così i piccioncini decidono di rimandare.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI