Beautiful, anticipazioni americane: RIDGE uscirà di scena in futuro?

RIDGE (Thorsten Kaye) di Beautiful
RIDGE (Thorsten Kaye) di Beautiful

Thorsten Kaye, in Beautiful, interpreta ininterrottamente Ridge Forrester dal 2013, ma presto potrebbe appendere al chiodo i panni dello stilista, almeno per un po’. Questo è ciò che lui stesso avrebbe dichiarato al giornale belga HLN durante un’intervista, nella quale ripercorre quella che è ormai la sua routine da pendolare da una costa all’altra degli Stati Uniti: quasi ogni settimana vola a Los Angeles dove la soap opera viene girata, tornando poi a casa nell’area di New York per il fine settimana.


Leggi anche: Beautiful, anticipazioni 28 ottobre: Brooke insiste con Ridge, “siamo ancora in tempo”


In realtà sappiamo che la tabella di marcia adottata dalla produzione di Beautiful assicura diverse settimane libere all’anno durante i periodi di riprese, tuttavia per l’attore cinquantacinquenne è evidentemente arrivato il momento di prendersi una pausa.

La maggiore delle sue figlie, McKenna, sta per partire per il college e per Thorsten è tempo di mantenere una promessa che aveva fatto alla sua famiglia: un viaggio insieme attorno al mondo per visitare i luoghi in cui è stato da solo in passato.

Si tratta di progetto personale che richiederà del tempo e per questo motivo Kaye ha spiegato di aver già parlato con la produzione affinché il suo personaggio venga fatto uscire di scena l’anno prossimo (o al massimo l’anno successivo).

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Non dovrebbe tuttavia trattarsi di un’addio definitivo. L’interprete infatti ha parlato di una pausa di qualche mese, segno che, dopo otto anni di impegno con la soap, Thorsten non ha ancora perso l’entusiasmo iniziale, nonostante il forte impatto che ha avuto nella sua vita in termini di tempo da dedicare ai suoi cari.

Le precedenti soap opera in cui lui ha recitato, ovvero All My Children (La Valle dei Pini), Port Charles e One Life to Live (Una vita da vivere) erano tutte girate a New York. Ammettendo di aver pensato in passato di trasferirsi con la famiglia a Hollywood, alla fine non l’ha mai ritenuta una decisione giusta, giudicandolo un posto non ideale dove crescere le sue due figlie:

Non importa come stai o cosa sei in grado di fare, ma solo l’outfit o la marca di vestiti che metti in mostra quando sei per strada. Sinceramente non mi sento a casa, l’unico posto che mi piace è Venice Beach.

Ripercorrendo come la sua avventura in Beautiful sia iniziata, Kaye ha raccontato:

Due anni dopo la cancellazione di All My Children – che ancora non mi spiego, visto che era molto seguita e le storie erano accattivanti – sono stato contattato da Brad Bell e quando un nome così di peso ti chiama non puoi rifiutare, specie perché ti offriva un buon lavoro stabile, cosa di cui un attore padre ha bisogno.

Ho fatto il provino e firmato un contratto quel giorno stesso, senza sapere però per quale ruolo. Quando l’ho scoperto ho sudato freddo: si trattava di sostituire una colonna dello show (Ronn Moss, ex Ridge), ma mi sono fatto convincere da Brad, che sosteneva che il personaggio era fuori scena da un anno e che questo rendeva le cose più semplici. Diciamo che mi sono approcciato alla questione pensando a James Bond, un personaggio interpretato da molti attori durante i decenni.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.