INES DELL’ANIMA MIA cast: personaggi e interpreti della serie tv di Canale 5

Ines dell'anima mia / fiction
Ines dell'anima mia / fiction (foto Mediaset)

Venerdì 30 luglio 2021 debutta in prima serata su Canale 5 Inés dell’anima mia, nuova ed entusiasmante miniserie in quattro puntate che segue le eroiche gesta di Inés Suarez, la prima donna spagnola a mettere piede in territorio cileno e che – insieme al suo amante Pedro de Valdivia – fondò la città di Santiago del Cile. Dopo avervi presentato la serie, in questo post conosceremo meglio il ricco cast che animerà questo emozionante kolossal basato sul famoso romanzo di Isabel Allende, tra cui alcuni volti sono già conosciuti dal pubblico italiano.


Leggi anche: Fino all’ultimo battito, anticipazioni seconda puntata di giovedì 30 settembre


A dare volto e anima alla coraggiosa e determinata protagonista – un’eroina realmente vissuta nel XVI secolo – è la giovane attrice e cantante iberica Elena Rivera (popolare per via della miniserie Le Verità Nascoste, nella quale interpretava l’enigmatica Paula Garcia, una ragazza ricomparsa improvvisamente dopo otto anni dalla sua sparizione), perfetta nei panni dell’umile sarta, cresciuta a Plasencia in un’epoca in cui le donne dipendevano dagli uomini o dal Clero e destinata ad una vita infelice tra le quattro mura di un convento. Inès – che di indole è ribelle e battagliera – sposa il donnaiolo Juan de Málaga, ma il destino per lei ha in serbo una vita molto più entusiasmante, ricca di avventure e conquiste nel Nuovo Mondo – dall’altra parte dell’Atlantico – accanto al conquistatore Pedro de Valdivia, con cui vivrà una passionale storia d’amore.

Nei panni di Juan de Malaga, primo marito di Inés, c’è l’attore spagnolo Carlos Serrano, noto in Italia per essere stato il perfido Fernando Mesia nella soap opera Il Segreto. Nel 1527, appena un anno dopo il matrimonio, Juan decide di partire per le Indie a seguito di Francisco Pizarro. Durante una battaglia perde la vita e non saprà mai che sua moglie era andata a cercarlo.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Il famoso conquistatore dell’Estremadura Pedro de Valdivia ha il volto dell’attore cinematografico Eduardo Noriega. Pedro, che proviene da una famiglia di militari, arriva a guidare la storica spedizione che lo porterà alla conquista del Cile e alla fondazione di Santiago, città che governerà per molti anni insieme alla sua amata Ines. Il cileno Benjamín Vicuña interpreta invece Rodrigo de Quiroga, un conquistatore che si è unito a Pedro de Valdivia nel deserto di Atacama fino a diventare il suo uomo di fiducia.

Nel ruolo di Sancho de la Hoz, segretario di Francisco Pizarro che vedremo in più occasioni cospirare per porre fine alla vita di Pedro de Valdivia, c’è Enrique Arce, conosciuto a livello internazionale per aver interpretato Arturo Román nella serie fenomeno La casa di carta.

L’attore Francesc Orella interpreta Francisco Pizarro, militare spagnolo a capo della conquista del Perù. Pizarro prende il controllo dell’intero impero Inca e installa il suo governo a Cuzco, la città che accoglie Inés Suárez al suo arrivo nel Nuovo Mondo. La cattiva influenza di suo fratello, il sanguinario Hernando Pizarro (Federico Aguado) mette fine al suo rapporto con Diego de Almagro (Carlos Bardem), suo alleato nella conquista del Perù.

Chiudiamo con gli ultimi tre volti della serie: Ismael Martínez interpreta il ruolo di Francisco de Aguirre, braccio destro di Pedro de Valdivia, mentre l’attrice cilena Antonia Giesen impersona una principessa Inca di nome Cecilia, un personaggio che sarà molto vicino alla protagonista diventandone alleata e confidente. Infine, Patricia Cuyul ​​è Catalina, una donna indigena che viene “consegnata” a Inés come serva; tra le due nascerà però una bella amicizia. Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.