Brave and Beautiful anticipazioni: TAHSIN sarà arrestato ma…

Tahsin / Brave and beautiful
Tahsin / Brave and beautiful

Il dominio di Tahsin Korludağ (Tamer Levent) sta per finire? È questo che penserà Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ) nelle prossime puntate italiane di Brave and Beautiful, ma dovrà presto ricredersi. Tutto partirà nel momento in cui il cattivo della telenovela turca verrà arrestato dal nuovo pubblico ministero, in seguito all’evasione di Riza Soyözlü (Yiğit Özşener), il fratello di Adalet (Nihan Büyükağaç)…


Leggi anche: UOMINI E DONNE sostituisce Brave and beautiful da oggi


Brave and Beautiful, news: Tahsin cerca di uccidere Riza ma…

Le anticipazioni segnalano infatti che Riza cercherà di mettersi in contatto con Cesur appena scoprirà che è il nuovo nemico di Tahsin. Visto che è rinchiuso in carcere da oltre 30 anni per l’omicidio del direttore dell’orfanotrofio in cui soggiornava da bambino (omicidio in realtà compiuto da Adalet), Soyözlü scriverà una missiva all’Alemdaroğlu per offrirgli il suo aiuto, ma la lettera verrà intercettata dal Korludağ, interessato a tenere il “cognato” lontano dai giochi poiché unico testimone dell’assassinio di Hasan Karahasanoğlu (Ali Pinar), il padre di Cesur.

Appena si renderà conto del fatto che lo stesso Cesur starà per allineare tutti i tasselli del puzzle ed arrivare a Riza, Tahsin darà dunque ordine ad alcuni funzionari della polizia corrotti di far trasferire l’uomo in un altro carcere.

Dopo ciò, il Korludağ assolderà l’ex poliziotto Mutlu al fine di uccidere Riza durante il trasferimento, simulando un suo tentativo di fuga. Niente andrà però come previsto…

Brave and Beautiful, trame: Tahsin cerca di fare accusare Cesur dell’evasione di Riza

Eh sì: se avete letto i nostri post precedenti, sapete infatti già che Riza riuscirà a fuggire, facendo perdere agli uomini di Tahsin le sue tracce. In pratica, una macchina urterà la macchina della polizia dove si troverà Riza per consentire a Mutlu di prenderlo e ucciderlo. Il “recluso” approfitterà però della situazione che si verrà a creare per darsela a gambe. Tahsin, data l’evasione dell’uomo, dovrà dunque risolvere un ulteriore problema e cercherà di scaricare la colpa su Cesur.

In pratica, Tahsin farà in modo che il nuovo pubblico ministero arresti il conducente della vettura che ha urtato il camion. Agganciato in cella da un altro dei suoi uomini, il neo-arrestato indicherà Cesur come colui che l’ha ingaggiato per provocare l’incidente di Riza e farlo fuggire.

Fortunatamente, l’inquirente non crederà a tale versione e visionerà ogni filmato di sorveglianza, scoprendo in tempi record quanto avvenuto.

Brave and Beautiful, spoiler: Tahsin viene arrestato ma…

Tutto questo a quali tipi di risvolti porterà? Molto semplice: ravvisando una serie di sue contraddizioni tese ad incastrare Cesur, il nuovo PM procederà con l’arresto di Tahsin. Il tutto avverrà sotto lo sguardo incredulo di Sühan (Tuba Büyüküstün) che, pur essendo ormai la moglie di Cesur, continuerà a sperare nell’innocenza del padre per i crimini dei quali il marito lo accusa.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Tuttavia, vi possiamo anticipare che anche in questo caso Tahsin riuscirà a farla franca: spaventato da Adalet e Salih, che minacceranno di fare del male ai suoi familiari, Mutlu – ferito da Riza ad una gamba – abbandonerà il suo nascondiglio e si costituirà alla polizia, prendendosi tutta la colpa dell’evasione del Soyözlü. Korludağ potrà quindi uscire di prigione e sfidare nuovamente Cesur.

Intanto Riza, ormai “libero”, si procurerà un cellulare con cui dare inizio alla sua vendetta contro Tahsin e Adalet… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.