MARE FUORI 2: cast, trama, anticipazioni della serie tv di Rai 2

Mare fuori 2
Mare fuori 2

Dopo il successo della prima stagione, torna Mare Fuori, l’originale prison drama di Rai 2, in onda in prima visione assoluta a partire da stasera, mercoledì 17 novembre, per sei prime serate disponibili anche in streaming su RaiPlay.


Leggi anche: REMI, cast e trama del film di stasera (8 dicembre) su Rai 1


Al centro della narrazione dei nuovi episodi, sempre ambientati all’interno dell’IPM di Napoli, c’è ancora l’amicizia che lega Carmine e Filippo, soprattutto dopo che quest’ultimo, nel tentativo di salvare l’amico dalle grinfie di Ciro, ha accoltellato a morte il pericoloso boss; scopriremo anche come si evolverà il sentimento che proprio il “chiattillo” milanese sente per Naditza, la ribelle rom di cui si è perdutamente innamorato.

L’Istituto di detenzione minorile guidato dalla direttrice Paola Vinci è pronto ad accogliere nuovi detenuti, come Sasà, un adolescente accusato di stupro che si dichiara innocente, e Kubra, una ragazza di origini nigeriane accusata di aver ammazzato la madre.

Nella seconda stagione di Mare Fuori il pubblico ritroverà gran parte dei protagonisti già visti nella prima stagione, come Carolina Crescentini (la direttrice Paola Vinci), Carmine Recani (Massimo Valenti, il Comandante della Polizia Penitenziaria), Nicolas Maupas (Filippo), Massimiliano Caiazzo (Carmine), Valentina Romani (Naditza), Serena De Ferrari (la glaciale e oscura Viola), Ar Tem (l’incompreso Pino) e Matteo Paolillo (Edoardo).

Prodotta da Rai Fiction e Picomedia, la serie è diretta da Milena Cocozza e Ivan Silvestrini, mentre la sceneggiatura è stata affidata, oltre alla creatrice Cristiana Farina, a Maurizio Careddu e Luca Monesi. L’appuntamento con i primi due episodi, già disponibili in anteprima su RaiPlay, è per stasera in prima serata su Rai 2. Ecco le anticipazioni:

Mare fuori 2, anticipazioni prima puntata di mercoledì 17 novembre 2021

EPISODIO 1 – LA FAMIGLIA CHE VERRÀ Carmine è sospeso tra la vita e la morte, ma Nina non si arrende, convinta che per avere un futuro bisogna crearselo. Massimo, schiacciato dal senso di colpa, decide di lasciare il suo posto di comandante e Paola si ritrova sola a fronteggiare i ragazzi dopo la morte di Ciro, uno di loro in particolare chiede vendetta. Paola vuole trasferire Filippo Ferrari in modo da evitare tragiche conseguenze. A compromettere il fragile equilibrio ritorna una vecchia conoscenza: Pino ‘o Pazzo.

EPISODIO 2  – NELLA GIOIA E NEL DOLORE Sasà, un ragazzo della Napoli bene, entra in istituto per un reato che non viene rivelato. Diventa un nuovo bersaglio. Naditza sta per uscire e Filippo convince i suoi ad ospitarla a Milano. ‘O Chiattillo, però, è nel mirino di Pirucchio che vuole vendicare Ciro. Carmine esce dal coma e Nina gli annuncia il giorno delle loro nozze. I due si sposano sotto protezione. Filippo è il suo testimone. I Di Salvo non sono invitati. Il matrimonio è finito quando il destino presenta il conto e la vendetta si compie.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)