MARE FUORI 3, la terza stagione ci sarà? Le ultime news sulla fiction di Rai 2

Mare fuori
Mare fuori

MARE FUORI 3: quello che si sa sulla terza stagione

Mercoledì 22 dicembre, in prima serata su Rai 2, va in onda l’atteso gran finale della seconda stagione di Mare Fuori, il prison drama Picomedia ambientato in un carcere minorile napoletano che per il secondo anno è stato premiato dal pubblico con ascolti in crescita. Dunque, la serie tv ha tutte le carte in regola per proseguire il suo racconto.


Leggi anche: Doc nelle tue mani 2, anticipazioni quarta puntata di giovedì 10 febbraio


Da parte di Rai Fiction manca ancora una conferma ufficiale, ma la terza stagione sarebbe praticamente certa. Secondo quanto riporta il sito Spettacolo italiano, gli sceneggiatori Cristiana Farina e Maurizio Careddu avrebbero già iniziato la scrittura dei nuovi episodi, mentre le riprese dovrebbero iniziare (il condizionabile è d’obbligo) in primavera, per una possibile messa in onda già nell’autunno del 2022.

Mare fuori fiction: la terza stagione è già in scrittura

Dopo il finale di questa sera potremo avere un’idea più chiara sulla direzione che potrebbe percorrere Mare Fuori 3, ma realtà non è fondamentale per poter immaginare che una serie come questa (che si avvale di un ottimo cast corale capitanato da Carolina Crescentini e Carmine Recano e da tantissimi giovani attori di grande talento) potrebbe durare per numerose altre stagioni, seguendo l’evoluzione dei vari protagonisti.

Soprattutto le storyline legate a Carmine (Massimiliano Caiazzo) e Filippo (Nicolas Maupas), due personaggi amatissimi dai fan, hanno ancora molto da raccontare, ma ciò vale anche per la storia di Naditza (Valentina Romani) e, ovviamente, di tutti i giovani detenuti che sognano di riscattarsi.

Visto anche l’affetto del pubblico, viene insomma difficile pensare che la Rai possa rinunciare a un terzo capitolo di Mare Fuori, una fiction che, tra dolore e speranza, sa emozionare ma soprattutto non perde mai la speranza!

Mare fuori 2: anticipazioni ultima puntata di mercoledì 22 dicembre 2021

Colpevole d’innocenza: Carmine è in procinto di uccidere il presunto assassino di Nina, ma in extremis non se la sente e decide di fuggire insieme a Filippo. Il punto di rottura: Filippo e Carmine sfuggono a un attentato e tentano di fermare le nozze di Naditza. La sorella di Ciro giunge all’Istituto e racconta a Edoardo l’intera verità su Mimmo.