SISSI, trama seconda puntata di martedì 4 gennaio 2022 | Anticipazioni

Sissi e Francesco Giuseppe
Sissi e Francesco Giuseppe / foto Mediaset

Serie tv SISSI, anticipazioni e trame della seconda puntata in onda su Canale 5 martedì 4 gennaio 2022 in prima serata

Prosegue su Canale 5 la fiction Sissi, di cui martedì 4 gennaio 2022 vedremo in prime time altri due episodi. Ecco anticipazioni e trame:


Leggi anche: L’amica geniale 3: quando esce, quante puntate ha la 3^ stagione della fiction di Rai 1


Dopo il matrimonio, per Sissi cominciano grandi difficoltà: è troppo giovane per consumare le nozze la prima notte e Franz comprende, ma si allontana fisicamente da lei e trascorre le notti in altri letti e con altre compagnie. L’urto col rigido cerimoniale asburgico è inoltre decisamente traumatico. La sua cara Fanny viene immediatamente riconosciuta come persona non adeguata ai requisiti di corte e allontanata bruscamente senza alcun riguardo. Si ritrova povera, sola, sotto una pioggia battente e alla mercè di tre malviventi; la salva l’intervento di Lajos, un patriota ungherese che si trova a Vienna per eliminare il kaiser.

Sissi e Franz si trasferiscono a Laxenburg, un castello alle porte di Vienna, per trascorrere la luna di miele ma, dopo un buon avvio, di nuovo Franz si allontana da lei. Dopo una notte intera trascorsa ad attenderlo, Sissi apprende che l’uomo si trova a Vienna.

SISSI torna a frequentare Fanny, ma l’arciduchessa…

Dopo aver finalmente consumato il matrimonio, Sissi si sente felice, desidera un figlio e cerca di adattarsi alla vita di corte. Dopo aver ricevuto un biglietto da Fanny, va a trovarla nei bassifondi di Vienna. Con l’occasione torna ad esserci l’intima amicizia con lei e Fanny le dà anche ottimi consigli per avere la gravidanza: dovrà ascoltare il suo corpo, seducendo il kaiser ogni volta che il suo desiderio si manifesterà prepotente.

L’arciduchessa scopre le incursioni di Sissi nel quartiere di Fanny e rinforza il suo controllo sugli spostamenti dell’imperatrice. Nel frattempo, a Milano, i ribelli assaltano il palazzo del reggente del Lombardo Veneto e lo uccidono, mentre in Ungheria cresce il malcontento del popolo nei confronti della corona.