Tempesta d’amore non va in onda venerdì 3 dicembre, ecco perché

Tempesta d'amore
Tempesta d'amore

Capita molto raramente che Tempesta d’amore salti l’appuntamento con i suoi telespettatori (siamo abituati a vedere la soap tedesca anche nei giorni di festa), ma ciò accadrà eccezionalmente oggivenerdì 3 dicembre – perché Rete 4 al suo posto trasmetterà un importante film-documentario prodotto da Ficarra e Picone e intitolato Il figlio di Tarzan.


Leggi anche: Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: VANESSA folle di gelosia per MAX


La soap tedesca non sarà trasmessa solamente oggi, dunque già da domani (4 dicembre) la ritroveremo puntuale come ogni sera. Ecco ora alcune notizie su Il figlio di Tarzan, diffuse da Mediaset.

Il figlio di Tarzan, il documentario in onda su Rete 4 venerdì 3 dicembre alle 19,30

Il 3 dicembre, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, alle ore 19.30, Rete 4 trasmette il documentario in prima visione assoluta prodotto da Ficarra e Picone “Il figlio di Tarzan”. Protagonista Giovanni Cupidi, tetraplegico dall’età di 13 anni, brillante statistico, blogger e attivista per le persone con disabilità, che vive a Misilmeri, in provincia di Palermo.

Ficarra e Picone non sono nuovi a questo genere di iniziative. Attraverso la lente dell’umorismo – interpretando, scrivendo e producendo film, cortometraggi e documentari – si sono interessati di disoccupazione, legalità, precariato, migrazione, mafia. L’intento della coppia è quello di essere di stimolo ed esempio per gli altri, di contribuire alla presa di coscienza dei cittadini, per non delegare tutto e solo alle istituzioni.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

“Il figlio di Tarzan”, in 45 minuti documenta la Palermo-giungla dei disabili, dove Cupidi, nonostante le difficoltà legate al suo handicap e a una società non inclusiva, riesce a mantenere una vita attiva dedicandosi a progetti e battaglie, per sé stesso e per chi vive una situazione simile alla sua.

La scelta del titolo, invece, è legata a un ricordo d’infanzia di Cupidi, quando il padre gli raccontava fantomatiche storie sul figlio di Tarzan. Una metafora e una provocazione: se le città fossero giungle, grazie alle liane sarebbero assai più adatte alle sue esigenze…

Giovanni Cupidi: malgrado la grave tetraplegia spinale, si è laureato in Scienze Statistiche ed Economiche e successivamente ha preso un Dottorato di Ricerca in Statistica Applicata all’Università degli Studi di Palermo, ampliando le proprie competenze anche agli aspetti informatici, alle tematiche della salute, della disabilità e al superamento delle barriere mentali, e non, che si pongono nel quotidiano. Ha pubblicato Noi Siamo Immortali(Mondadori Electa), con cui ha vinto il Premiolino 2019.

“Il figlio di Tarzan” è scritto e diretto da Mariagrazia Moncada, con Giovanni Cupidi e Simona Cocozza. Montaggio a cura di Lidia Barro e Benedetta Raucci. Produzione Tramp Limited, di Salvo Ficarra e Valentino Picone.

Il figlio di Tarzan
Il figlio di Tarzan