Un Posto al Sole, Patrizio Rispo a Tv Soap: “Raffaele in futuro avrà senz’altro una storia più importante”

Patrizio Rispo
Patrizio Rispo

Quando si pensa a Un Posto al Sole è impossibile non ricordarsi di Raffaele Giordano, lo storico personaggio interpretato da Patrizio Rispo. Di recente l’attore, oltre agli impegni con la soap, si è lanciato in altre ed entusiasmanti avventure, proprio come ci ha raccontato in questa intervista per Tv Soap.


Leggi anche: Un posto al sole, anticipazioni 17 gennaio: “Patrizio, questa me la paghi!”


Un Posto al Sole: Tv Soap intervista Patrizio Rispo (Raffaele Giordano)

Salve Patrizio, benvenuto su Tv Soap. Partiamo da Un Posto al Sole. Cosa ci può dire del futuro di Raffaele?

Sicuramente, Raffaele in quest’ultimo periodo, pur essendo presente, ha fatto da spalla agli altri personaggi e non ha avuto una storia tutta sua. Per il resto, vivo il set giorno dopo giorno scoprendo pian piano che cosa gli accade, esattamente come i telespettatori.

In futuro, Raffaele avrà senz’altro una storia più importante che lo riguarderà. Penso che sia anche questo il bello della soap, ossia raccontare tante storie che si alternano. Tuttavia, nel mio caso non mi posso lamentare, visto che il mio personaggio c’è sempre da 25 anni a questa parte.

A proposito dei 25 anni di Un Posto al Sole, come ha vissuto questo importante traguardo, che avete celebrato lo scorso ottobre?

È sicuramente un grande piacere far parte di un progetto che va avanti da 25 anni e che è entrato a far parte della storia delle produzioni Rai. Come saprà, ci sono state tante iniziative a riguardo. Noi attori abbiamo fatto una festa sul set e ce n’è stata anche una seconda. A quest’ultima, a causa di altri impegni di lavoro, non ho potuto presenziare, ma so che i miei colleghi si sono divertiti parecchio.

Arriviamo ad un discorso più spinoso. Nelle scorse settimane si era cambiato di un possibile cambio d’orario per la soap, che per fortuna è stato poi scongiurato. Come ha vissuto quei particolari momenti? Immagino ci fosse un po’ di preoccupazione, no?

Sì, devo dire che c’è stata davvero una grande mobilitazione affinché la soap non cambiasse l’orario di messa in onda. Penso che Un Posto al Sole stia benissimo alle 20.45, visto che ha un suo pubblico fidelizzato, un aspetto difficile da raggiungere e da non sottovalutare.

Sicuramente c’era un po’ di preoccupazione, prima che tutto quanto venisse fortunatamente scongiurato. Cambiare orario avrebbe significato diminuire la platea d’ascolto, tagliare quel rapporto duraturo che c’è col pubblico. Anche perché ritengo che, ormai, sia un rito vedere Un Posto al Sole all’ora di cena: è un punto di ritrovo per i parenti che la seguono con passione da tanti anni. Rompere questa tradizione sarebbe stato un danno.

Soap a parte, ci sono altri progetti a cui si sta dedicando?

Sono il il vicepresidente del Teatro Stabile di Napoli e ci aspetta una grande stagione teatrale, dopo i mesi di stop dovuti alla pandemia. Inoltre, a dicembre uscirà la quarta edizione del mio libro di cucina, Un pasto al sole, che ha sempre molto successo e contiene al suo interno le ricette tradizionali della mia famiglia. Questa nuova edizione, tra l’altro, avrà una prefazione di Maurizio de Giovanni.

So inoltre che ha aperto una sua pizzeria, no?

Esatto. Si tratta di Tucci’s Pizzeria Di Conversazione, che ho inaugurato il 18 novembre con amici, colleghi e le persone che mi vogliono bene e si trova in Via Nisco n. 5/7 a Napoli. Dal nome, si può intuire come non vogliamo che il locale sia una semplice pizzeria. Al suo interno ci sarà un angolo bar, dove la gente potrà conversare e trascorrere il tempo dopo cena. Ho deciso di lanciarmi in questa nuova avventura, anche perché la cucina è un po’ una tradizione familiare. Mio nonno era Giovanni Scaturchio, il famoso pasticciere. La cucina ce l’ho proprio nel DNA, è la passione di tutta la mia famiglia. Insieme a me, per questo progetto, ci sono i soci Mimmo Esposito, attore e regista, e Ciro Tutino, che fa parte della storica famiglia di pizzaioli.

E le resta del tempo libero? Che cosa fa quando può concedersi un po’ di relax?

Di tempo libero ne ho davvero pochissimo. Ovviamente mi piace ritagliarmi dello spazio con la mia famiglia e fare dei viaggi con loro, anche perché li vivo come un bel pretesto per stare tutti e quattro insieme. Per il resto ascolto musica, leggo, vado a cavallo al trotto. Uso al massimo tutto il tempo che ho a disposizione!

Con la collaborazione di Sante Cossentino per MassMedia Comunicazione

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.