Una Vita anticipazioni: GENOVEVA, il grande colpo di scena. Felipe arrestato e…

Genoveva / Una vita
Genoveva / Una vita

Tra non troppo tempo, per uscire dal carcere, Genoveva Salmeron (Clara Garrido) avrà bisogno di un aiuto “divino”. Ed è proprio quello che otterrà nelle prossime puntate italiane della telenovela Una Vita. La dark lady darà infatti il via ad un nuovo piano geniale per uscire il più in fretta possibile dalle sbarre. Scopriamo insieme di che cosa si tratta…


Leggi anche: Una vita, anticipazioni 22 e 24 gennaio: Rosina ha paura di Josè Miguel


Una Vita, news: ecco perché Genoveva finirà in carcere

Se avete avuto modo di leggere i nostri post precedenti dedicati alle anticipazioni sapete che la storyline partirà nel momento in cui il finto “smemorato” Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo) inscenerà il suo sequestro con la complicità di Israel “Santiago” Becerra (Aleix Melè), Laura Alonso (Agnes Llobet) e il commissario Aurelio Mendez (David Garcia Intriago). Una vera e propria macchinazione in cui verrà, ovviamente, fintamente sequestrata anche la Salmeron per diversi giorni.

E così, proprio quando Santiago darà l’impressione di essere disposto ad uccidere Felipe, Genoveva vuoterà il sacco e, per salvare la vita al marito, confesserà di avere ucciso a sangue freddo Marcia Sampaio (Trisha Fernandez). Nel giro di qualche ora, dato che avrà parlato anche di fronte a Laura e Mendez, la Salmeron verrà quindi arrestata, con l’Alvarez Hermoso deciso ad impegnarsi fino in fondo per farla condannare. Non tutto andrà però come previsto…

Una Vita, trame: Genoveva conosce l’arciprete José Javier Reguero

Dopo diversi mesi passati tra le sbarre, che non verranno mostrati ai telespettatori per via di un salto temporale, Genoveva sembrerà ad un passo dalla garrota, anche se per difendersi continuerà a ribadire che – pur non essendo colpevole – ha confessato l’assassinio di Marcia soltanto per salvare la vita di Felipe (che ovviamente non si berrà queste scuse).

La cattivona chiederà a quel punto un consiglio spirituale e farà la conoscenza dell’arciprete Josè Javier Reguero (José Antonio Navarro), il quale le mostrerà la sua vicinanza finendo per credere alle sue menzogne, compresa il fatto che non si è sporcata le mani di sangue.

Il vero colpo di scena si verificherà dunque quando Genoveva farà presente al sacerdote che Felipe vuole farla condannare a morte soltanto per entrare in possesso del suo patrimonio, con cui invece potrebbe fare tante offerte alla chiesa in favore dei bisognosi…

Tale discorso sembrerà convincere Reguero, il quale prometterà a Genoveva di impegnarsi per farla uscire di prigione…

Una Vita, spoiler: Genoveva viene rilasciata!

Tutto questo, perciò, a quale risvolto porterà? Visto che non avrà ottenuto nulla chiedendo l’indulto, Genoveva riuscirà a farsi scagionare dal giudice per l’omicidio di Marcia grazie all’intervento di Reguero, che farà leva sulle sue conoscenze per farla “graziare”.

Ma come la prenderà Felipe? Quest’ultimo, preso alla sprovvista al momento della sentenza, arriverà ad aggredire il giudice e verrà arrestato. Insomma un vero e proprio caos…