Una vita, anticipazioni 29 gennaio: la verità su Bellita, Susana viene informata

BELLITA / Una vita
BELLITA / Una vita

Anticipazioni puntata 1316 e 1317 di Una vita di sabato 29 gennaio 2022

Mendez dice di sospettare che Genoveva c’entri qualcosa con la scomparsa di Velasco, per cui svolgerà indagini più approfondire.


Leggi anche: Una vita, anticipazioni 22 e 23 maggio: Ignacio sta per cedere?


Aurelio vuole il licenziamento di Miguel, ma Marcos minaccia di sciogliere la società.

Genoveva comunica che intende far celebrare una messa in ricordo di Marcia.

Sabina e Roberto rischiano di essere scoperti da Miguel mentre adoperano della dinamite.

Visto che Benigna sembra avere un certo interesse, Jacinto chiede a Servante di corteggiarla.

Susana vede ancora Josè Miguel e Rosina in atteggiamento sospetto e chiede spiegazioni finendo per coinvolgere Liberto.

Lolita si dispera: Antonito se ne è andato di casa.

Costretta a prestare servizio da Genoveva, Casilda accusa di nuovo la Salmeron dell’omicidio di Marcia. Le interrompe Felipe, che intende rimanere da solo con la moglie. L’uomo annuncia di aver chiesto l’annullamento del loro matrimonio.

Natalia e Aurelio tramano affinché Lolita colga in flagrante Antonito e la Quesada che si baciano,  ma invano.

Casilda, dopo lo scontro con Genoveva, pensa di andarsene da Acacias ma Fabiana media in suo favore.

Soledad prende sonno sul divano di casa Bacigalupe e sogna un incontro intimo con Marcos. Decide di conseguenza di fare penitenza.

Per aiutare Jacinto, Servante porta Benigna a fare merenda al fiume.

Rosina e Josè Miguel rivelano a Susana che Bellita è vita.

Volendo evitare che Miguel ficchi possa spiare i loro affari, Sabina e Roberto si allontanano con lui dal ristorante, ma lasciano una candela accesa vicino a una cassa di esplosivi.

Mendez spiega a Felipe di avere una traccia sulla scomparsa di Velasco: la traccia è Laura.