UNA VITA, anticipazioni dal 17 al 22 gennaio 2022

Antonito e Natalia / Una vita
Antonito e Natalia / Una vita (foto Mediaset)

Anticipazioni e trame settimanali telenovela Una Vita da lunedì 17 a sabato 22 gennaio 2022:

Sfruttando le sue influenze dal carcere, Genoveva fa pubblicare sull’Adelantado un articolo che tesse le sue lodi come cittadina esemplare. Miguel chiede ad Anabel di essere più attenta alla sua reputazione. Aurelio li vede in atteggiamenti espliciti e non esita a fermare Anabel per minacciarla di fargliela pagare per averlo tradito con un certo Carlos Armijo.


Leggi anche: Una vita, anticipazioni 17 e 18 gennaio 2022: i sospetti di Rosina e Susana


Josè Miguel e Alodia tentano di placare la curiosità di Rosina e Susana, le quali sospettano che i due abbiano una relazione. Soledad non esita a difendere Marcos contro le maldicenze di Susana; lui la ringrazia per il gesto. Antonito si mostra particolarmente affettuoso con Lolita e questo non convince la donna, che poco dopo riceve una busta contenente foto compromettenti di Antonito e Natalia.

Una vita, trame prossima settimana: Anabel rivela a Miguel di aver abbandonato Aurelio all’altare

Felipe è furibondo per l’articolo dell’Adelantado e per la richiesta di grazia che Genoveva ha presentato al re, ma Mendez lo avverte che purtroppo la donna potrebbe tornare in libertà. Lolita è disperata per le fotografie di Antonito e Natalia, ma Carmen e Ramon tentano di rassicurarla dicendole che è una montatura architettata da qualche suo nemico politico.

Fabiana annuncia agli Olmedo che organizzerà una colletta per aiutarli a riaprire il ristorante a tempo pieno e i due temono che questo interferirà con i loro piani. Josè Miguel fa una piazzata ad Alodia in mezzo alla strada lasciando la giovane sconvolta, ma poi le spiega che è stata tutta una farsa per convincere Susana che tra loro due non c’è una relazione; la ex sarta sembra persuasa ma, quando ne parla a Rosina, questa sente puzza di bruciato. Che cosa staranno nascondendo Josè Miguel e la domestica?

Lolita discute con Antonito in seguito all’arrivo della busta con le fotografie che lo ritraggono per strada con Natalia Quesada. Anabel riceve una lettera da Camino, che pare abbia difficoltà nel riscuotere l’eredità di Ildefonso; la ragazza propone a Marcos che sia Miguel a occuparsi del caso. Rosina fraintende una conversazione fra Josè Miguel e Alodia e crede che i due abbiano fatto fuori Bellita.

A casa Dominguez giunge un enorme baule. Sabina riesce a convincere Fabiana a non fare più la colletta per il ristorante. Marcos ordina ad Anabel di dire tutta la verità a Miguel sui suoi trascorsi con Aurelio. Anabel non prende la cosa di buon grado e minaccia il padre di dire a Miguel anche come e perché è morto Carlos Armijo.

Genoveva offre denaro all’arciprete Reguero, che acconsente di aiutarla a uscire di prigione facendo pressioni sul Monarca. Sabina ha paura che Miguel paghi le conseguenze della loro imminente ultima rapina e invita Roberto a trovare una soluzione per allontanare il nipote dal Paese. Aurelio suggerisce a Marcos di trovare un legale che rappresenti la loro società e, guarda caso, fa il nome di Miguel. Il giovane, sia pure titubante, accetta l’incarico.

Antonito dà appuntamento a Natalia per chiarire definitivamente le cose. Purtroppo, però, nel luogo e all’ora convenuti non trova Natalia Quesada bensì un uomo che gli mostra alcune foto che ritraggono il deputato e Natalia in casa di lei. Anabel confessa a Miguel di aver abbandonato Aurelio all’altare.

Un uomo misterioso sta ricattando Antonito con delle fotografie che lo ritraggono in compagnia di Natalia. Il deputato affronta la donna accusandola di aver cercato di sedurlo solo per ricattarlo, ma Natalia finge di non sapere nulla. Quando Felipe scopre che il giudice ha deciso di assolvere Genoveva da ogni accusa e che nessuno pagherà per la morte di Marcia, perde la testa e aggredisce un funzionario, finendo così in carcere. Liberto e Mendez pregano Ramon di chiedere aiuto ad Antonito per ottenere la scarcerazione di Felipe.