Grey’s Anatomy 18, anticipazioni episodio di mercoledì 23 marzo su Disney+

Grey's Anatomy 18
Grey's Anatomy 18

Grey’s Anatomy 18, anticipazioni episodio “Non è il momento di morire”

Mercoledì 23 marzo, dopo quasi due mesi e mezzo di pausa, su Disney+ torna la diciottesima stagione di Grey’s Anatomy con la nona puntata intitolata Non è il momento di morire (No Time To Die). Questo episodio conclude peraltro il crossover iniziato con il nono episodio della quinta stagione di Station 19.


Leggi anche: La fortuna, fiction Rai 1: cast, trama e anticipazioni della miniserie. Quando va in onda


La puntata si apre con Owen portato d’urgenza in ospedale dalla squadra Station 19. Nel caso vi foste persi il finale dello scorso gennaio, Hunt – insieme a Cormac e Teddy – è stato coinvolto in un incidente mentre si trovava a bordo di un SUV di ritorno da Tacoma, dove i tre sono andati a prendere il cuore per il trapianto di Farouk. A proposito del figlio di Megan, in questa puntata dovrà subire un delicatissimo intervento…

Grey’s Anatomy spoiler: Owen, intervento chirurgico

Anche Owen deve sottoporsi a un intervento chirurgico per salvare la sua gamba, ma dopo l’incidente – pensando che per lui fosse finita – ha chiesto a Hayes di portare avanti la sua iniziativa di fornire farmaci mortali a veterani che erano stati esposti alle fosse delle bruciature, per lasciarli morire con dignità. Ma Cormac non ha intenzione di essere complice di un crimine e gli impone un ultimatum: o racconterà tutto alla dottoressa Bailey, o sarà lui stesso a denunciarlo!

Mentre Schmidt dopo aver perso un paziente deve fare i conti con un forte esaurimento nervoso, Link (che nella scorsa puntata ha sorpreso Amelia baciare teneramente il dottor Kay) ha un’accesa discussione proprio con la sua ex, ma subito dopo trova conforto nell’amica Jo (abbandonandosi con lei a una notte di passione).

Grey’s Anatomy trame: Nick consola Meredith

Dal Minnesota arriva Nick per consolare Meredith (la quale ha salvato Hamilton sul tavolo operatorio), invitandola fuori a cena. La Grey è molto felice e soprattutto grata di poter trascorrere una serata tranquilla insieme a lui…

Hayes Cormac comunica alla Bailey di voler tornare al più presto in Irlanda con i suoi figli. La sua decisione è motivata da un dilemma etico che lo pone davanti a una scelta molto difficile: denunciare un collega o rischiare di perdere la licenza medica. Alla fine sceglie di allontanarsi da Seattle.

Dopo l’intervento, Owen si sveglia e trova Teddy al suo capezzale. La Altaman ha intuito che le dimissioni inaspettate di Cormac hanno a che fare con qualcosa che è successo tra lui e Owen nella macchina, poco prima di precipitare nel dirupo, ed è decisa a scoprire la verità.