Un posto al sole anticipazioni: Samuel e Speranza, una “prima volta” difficile. Ci vuole una nuova casa ma…

Speranza e Samuel / Un posto al sole
Speranza e Samuel / Un posto al sole (foto RAI)

Anticipazioni Un posto al sole: per Samuel problemi “immobiliari”

Annunciato qualche settimana fa, pare ormai imminente l’addio a Napoli di Patrizio (Lorenzo Sarcinelli), il quale, dopo aver lasciato il ruolo di capocuoco al Caffè Vulcano, è pronto a cominciare una nuova avventura lontano dalla sua città natale. La partenza del più piccolo dei Giordano aprirà contestualmente diversi filoni narrativi che vedranno protagonisti Nunzio (Vladimir Randazzo) e Samuel (Samuele Cavallo), amici-nemici che si contenderanno più di un obiettivo nelle prossime puntate di Un posto al sole.


Leggi anche: Un posto al sole, anticipazioni 30 maggio: Ferri a Lara, proposta in extremis


Come infatti sappiamo, l’ambita posizione lavorativa lasciata libera da Patrizio faceva gola in particolare al suo ex assistente che, benché ritenesse scontata la nomina come nuovo head chef, si vedrà ora soffiare il ruolo dall’outsider Nunzio. Uno smacco difficile da digerire per Samuel e che, tra l’altro, non sarà l’unico che il giovane dovrà subire in questo periodo dal figlio di Katia (Stefania De Francesco).

Un posto al sole spoiler: Nunzio e Samuel tornano amici!

Attenzione in particolare all’evoluzione del rapporto di Samuel con Speranza (Maria Sole Di Maio): la Altieri junior infatti, dopo essersi consultata con la zia, si convincerà a vivere con il fidanzato la sua “prima volta”. Location della speciale occasione sarà l’appartamento di Guido (Germano Bellavia) e Mariella (Antonella Prisco) ma, a causa di alcuni spiacevoli intoppi (tra cui l’arrivo in anticipo dei coniugi Del Bue), il proposito della coppia rischierà di non andare a compimento…

Sarà proprio a causa di ciò che Samuel si convincerà dell’esigenza di avere uno spazio riservato all’intimità con Speranza e, neanche a dirlo, chiederà a Patrizio di affittargli il monolocale che un tempo condivideva con Vittorio. Tale richiesta metterà però in evidente imbarazzo il Giordano, che rivelerà di aver già affittato a Nunzio l’alloggio.

Sarà questo ostacolo a fermare il risoluto Samuel? Neanche per sogno, visto che il ragazzo proporrà a Nunzio di condividere l’abitazione, trovando parere favorevole nel Cammarota! Amicizia ritrovata, dunque!