Una vita, anticipazioni dal 7 al 12 marzo 2022

Lolita e Carmen / Una vita
Lolita e Carmen / Una vita (Foto Mediaset)

Anticipazioni e trame settimanali telenovela Una Vita da lunedì 7 a sabato 12 marzo 2022:

Jaime e Josè Miguel cercano di convincere Bellita ad accettare la pubblicazione del libro ma la donna li spiazza: a firmare il volume sarà lo stesso Jaime. Marcos allontana Anabel con una scusa per restare solo con Soledad. Dopo una scenata con Sabina, la ragazza rientra a casa anticipatamente e li sorprende in atteggiamenti equivoci.


Leggi anche: Una vita, anticipazioni 26 e 27 maggio: Felipe e Natalia si baciano, ma poi lei…


All’arrivo di Anabel, Soledad finge di avere difficoltà respiratorie per nasconderle la relazione con Marcos. Sabina decide di assumere una bella cameriera italiana per aiutare Miguel a superare il dolore per la rottura con Anabel. La cameriera si chiama Daniela e pare che fra i due nasca subito un bel feeling. Riapre finalmente il ristorante Nuovo Secolo, ma Roberto non può presenziare all’inaugurazione perché trattenuto fuori città da imprecisate faccende.

Una vita, trame prossima settimana: Antonito vuole lasciare la carriera politica

Dopo essersi accordata con Aurelio, Genoveva si propone a Marcos come socia in affari. Bacigalupe chiede tempo per riflettere. Fa il suo arrivo ad Acacias un giovanotto di nome Ignacio, che sostiene di essere il nipote di Bellita; la donna, sconvolta, sviene. Marcos riceve l’esito dell’autopsia di Felicia e scopre che la donna è morta per avvelenamento.

Bellita riceve la visita del nipote Ignacio, che non aveva mai conosciuto. Sia la cantante che Alodia sono molto affascinate dal ragazzo, che dice di essere arrivato in città per frequentare la facoltà di Medicina. Marcos soffre in silenzio dopo avere scoperto che Felicia è stata avvelenata, ma Soledad capisce che c’è qualcosa che non va. Quando si trova da sola in casa, cerca ovunque il referto ricevuto da Marcos e viene colta in flagrante da Anabel.

Antonito viene selezionato per una missione diplomatica nel protettorato del Marocco, ma Lolita si oppone categoricamente. L’infuso di erbe che Servante ha dato a Jacinto per calmare i bollori ha un effetto fin troppo calmante e il portinaio si addormenta ovunque. Sabina, Miguel e tutti i clienti sono molto contenti di Daniela, la nuova cameriera. Liberto accusa Genoveva davanti a tutti di avere rubato la lettera di Felipe.

Dopo aver sorpreso Soledad a frugare tra le carte di Marcos, Anabel vuole riferire tutto al padre, ma la domestica la dissuade; più tardi, rimasta sola in casa, Soledad riesce ad aprire il mobile e trova il referto che conferma l’avvelenamento di Felicia. L’arrivo di Ignacio in casa Dominguez entusiasma Bellita e Alodia – la quale ha chiaramente una cotta per lui – e indispettisce invece Josè Miguel, che non sembra contento di averlo tra i piedi.

Miguel tratta con freddezza Anabel, mentre pare piuttosto rapito da Daniela, la nuova cameriera del ristorante. Indalecia scopre da Servante che Jacinto è attratto da lei e la donna sembra sorpresa ma anche lusingata. Lolita dà un ultimatum al marito: se partirà per il Marocco, non rivedrà più né lei e né Moncho. Antonito lì per lì si oppone, ma poi confida a Ramon di aver deciso non solo di non partire, ma addirittura di lasciare la carriera politica.

Scosso dalla scoperta dell’avvelenamento di Felicia, Marcos giura di vendicarla. Antonito, terrorizzato dall’aereo, appare sollevato all’idea di non partire più per il Marocco, ma Lolita decide di lasciarlo andare. Con la sua galanteria, Ignacio conquista anche Rosina e Susana e cerca di ingraziarsi Josè Miguel regalandogli dei sigari cubani. Quando Miguel gli confessa di non riuscire a dimenticare l’ex fidanzata, Antonito gli fa notare la presenza di Daniela.

Natalia cerca di convincere Anabel ad aprire il cuore ad Aurelio. A pranzo, Indalecia fa avances sempre più esplicite a Jacinto. Scoperto che è stato Servante a instradarla, il portinaio gli chiede di risolvere il problema. Marcos allontana di casa Soledad mandandola a comprarsi dei vestiti da signora per accogliere Mendez, a cui affida l’indagine sulla morte di Felicia.