Beautiful, anticipazioni americane: amnesia per Steffy, che crede di essere…

Steffy / Beautiful
Steffy / Beautiful

Trame americane Beautiful: anticipazioni su Steffy Forrester e le svolte sorprendenti che accadranno

Nelle nuove puntate americane di Beautiful, la tragedia che ha colpito Steffy Forrester Finnegan, stando alle promesse di Brad Bell, capo sceneggiatore della soap, porterà la ragazza ad un nuovo sorprendente amore. Per il momento, però, la morte di Finn sembra solo l’espediente perfetto per riprendere un nuovo ciclo del triangolo tra Steffy, Liam e Hope.


Leggi anche: Beautiful, anticipazioni 28 maggio: Hope pensa che Liam ami ancora Steffy


Ricordate che vi avevamo menzionato una sorprendente svolta nel percorso di guarigione di Steffy? Ebbene, come avevamo ipotizzato, la figlia di Ridge e Taylor si risveglierà dal coma… con un’amnesia! E la perdita di memoria non riguarderà solo le circostanze che l’hanno resa vedova, ma una più ampia fetta di ricordi: Steffy crederà di essere ancora sposata con Liam!

Beautiful, anticipazioni USA: Ridge e Taylor in contrasto

La ragazza, quando inizierà a riprendersi e a parlare, sorprenderà tutti quando si rivolgerà al giovane Spencer come a suo marito! Solo i prossimi episodi chiariranno quanto sia grave la sua amnesia: oltre a Finn, quindi, Steffy non ricorderà nessuno dei suoi figli, Kelly e Hayes? In quale momento esatto del passato sarà ferma la sua mente?

La situazione rischierà di complicare i già fragili equilibri nella famiglia allargata di Ridge Forrester, il cui matrimonio con Brooke ancora non si è ricompattato dopo la “questione Deacon Sharpe”. Se Taylor Hayes è in paziente attesa che l’ex marito faccia chiarezza nel suo cuore e, magari, decida di rivolerla al proprio fianco, lo stilista e la psichiatra si troveranno in contrasto per quanto riguarda il ruolo di Sheila Carter.

Beautiful, news americane: Taylor vuole assecondare Sheila

Per Ridge è infatti inammissibile che all’odiata Sheila venga riconosciuto qualsiasi diritto nei confronti del nipotino in comune, mentre Taylor sarà sempre più decisa a concederle una chance. Per Taylor, infatti, Sheila ha già dimostrato di essere cambiata, salvandola da un pericolo di morte sul tetto dell’ospedale: poco importa se Taylor si sia trovata in quella situazione potenzialmente fatale solo per impedire alla stessa Sheila di togliersi la vita…

Taylor, tuttavia, avrà motivi di screzio con Brooke e Hope proprio per le cure di Steffy: l’emergenza le aveva unite, ma la perdita di memoria della ragazza porterà a reazioni diverse tra i suoi familiari. Le anticipazioni in merito sono poche, ma alla luce dei nuovi eventi è probabile che Taylor voglia adottare un approccio soft, assecondando i ricordi parziali di Steffy e volendo evitare che ulteriori choc possano compromettere (allorché regredire) la sua ripresa. Ma questo, ovviamente, comporterebbe che Liam reciti la parte del marito con lei.

Beautiful, spoiler USA: Sheila ritenterà di uccidere Steffy?

Tale terapia, dunque, non troverà d’accordo Brooke e nemmeno Hope, che gli spoiler descrivono intenta gentilmente a presentare la realtà a Steffy. Quale parte la spunterà? Pare anche che Liam e Steffy condivideranno un momento speciale quando il ragazzo tornerà a far visita all’ex moglie convalescente. Il triangolo, dunque, sta per ripartire?

A porvi fine potrebbe essere Sheila Carter: l’amnesia di Steffy giocherà a suo favore, facendole tirare un sospiro di sollievo. Steffy, infatti, è l’unica testimone che potrebbe accusarla dell’omicidio di Finn e del successivo tentato omicidio ai danni proprio della giovane Forrester. Fin tanto che Steffy non ricorderà niente, insomma, Sheila sarà una donna libera.

La Carter, tuttavia, da infermiera si renderà conto che i ricordi potrebbero tornare alla mente di Steffy in qualsiasi momento e questo rappresenterà un costante rischio che non sarà disposta a correre. Dunque, Sheila prenderà la decisione di dover finire il lavoro, sbarazzandosi di Steffy per sempre!