Una vita, anticipazioni dal 17 al 23 aprile 2022

Carlos De Austria / Una vita
Carlos De Austria / Una vita

Anticipazioni e trame settimanali telenovela Una Vita da domenica 17 a sabato 23 aprile 2022:

Felipe tenta di estorcere a Mendez delle informazioni sull’aggressione ai danni di Natalia. La Quesada riceve la visita di Felipe in presenza di Aurelio. Quest’ultimo sospetta che Natalia sia interessata all’avvocato e lo racconta a Genoveva. Anabel discute con Aurelio e rifiuta di accettare il coinvolgimento del padre nell’aggressione di Natalia. Al ristorante, Miguel festeggia la vittoria della causa per l’eredità di Camino.


Leggi anche: Una Vita anticipazioni: arriva PASCUAL, il padre di…


Marcos chiede al giovane avvocato di tornare a lavorare per lui, promettendogli di aiutarlo a riconquistare Anabel. Ramon discute con Antonito per le posizioni estremiste che il figlio sta assumendo ultimamente. Liberto convince Servante a riprendere le prove del complesso. Casilda insegna ad Alodia a ricamare delle iniziali su un fazzoletto.

Una vita, trame prossima settimana: Daniela è una poliziotta!

Miguel, dopo aver parlato con suo nonno, che voleva convincerlo a rifiutare la proposta di Bacigalupe, decide di accettarla per sorvegliare da vicino lui e proteggere Anabel da Aurelio. Josè Miguel dice a Bellita che i vecchi musicisti che dovevano incidere il disco con lei sono passati a miglior vita. Mendez ragguaglia Josè Miguel sull’indagine, rassicurandolo riguardo al comportamento impeccabile di Ignacio. L’indagine viene chiusa.

Roberto confessa a Sabina i suoi sospetti riguardo a Marcos. Secondo il ristoratore, è stato lui a organizzare l’aggressione ai danni di Natalia. Casilda vede Alodia intrattenersi con Ignacio. I suoi sospetti sul fazzoletto trovano conferma. Poco dopo, Ignacio si incontra con Florencio, un tipo losco. Anabel incalza Marcos, svelandogli tutto quello che sa sul suo conto. Marcos sta per picchiarla, ma Soledad interviene per fermarlo.

Marcos è sempre più nervoso e violento e tratta tutti con disprezzo, mentre nel quartiere dilagano le voci sul suo passato oscuro messe in giro da Genoveva, che fa di tutto per apparire come una vittima e ripulire la propria reputazione. Lolita cerca di convincere Antonito a smetterla con il suo atteggiamento radicale, ma il giovane è sempre più infervorato, sostenuto anche da padre Hilario, preoccupato per le istanze liberali che minacciano lo status quo.

Josè Miguel trova due giovani chitarristi per accompagnare Bellita nell’incisione del disco, ma la donna è disperata perché i due non conoscono neanche una sua canzone e la fanno sentire una vecchia mummia. Dopo aver indagato a fondo sui viaggi degli Olmedo in giro per l’Europa, Daniela si incontra con Roger e si capisce che la giovane lavora sotto copertura per assicurare Sabina e Roberto alla giustizia.

Marcos e Aurelio litigano pesantemente in mezzo alla strada. Soledad chiede ad Anabel di avere pazienza con Marcos, ma la giovane sembra sempre orientata verso Aurelio. Lui, per attirarla ancora di più dalla sua parte e per fare un torto a Marcos, le chiede di sposarlo. Roger annuncia a Daniela che sul giornale è uscito un articolo che farà innervosire parecchio gli Olmedo: l’articolo parla di una coppia di ladri in guanti gialli e afferma che la polizia è sulle loro tracce.

Soledad viene aggredita da due uomini che le chiedono di andare in prigione a trovare Fausto. Alodia regala il fazzoletto ricamato a Ignacio, e Casilda, dopo avere visto la scena, la mette in guardia insieme a Fabiana sulle intenzioni del ragazzo. Nel frattempo, Mendez vede Ignacio confabulare con Florencio e si chiede cosa stiano tramando i due.

Anabel accetta di sposare Aurelio, ma gli chiede del tempo per cercare di risolvere i dissapori tra i loro genitori, promettendo che, se ciò si rivelasse impossibile, fuggirà con lui. Miguel consiglia ai nonni di costituirsi, ma i due sembrano più attratti dall’idea di darsi alla macchia. Servante convince Liberto a incidere la canzone del gruppo di Acacias. Josè Miguel sorprende Bellita organizzando un rinfresco in suo onore al ristorante, per infonderle coraggio in vista dell’incisione del nuovo disco.

Anabel chiede perdono a Marcos e gli promette che non avrà più nulla a che fare con i Quesada. Ramon escogita un piano per far abbandonare ad Antoñito le sue posizioni estreme. Soledad va in carcere a far visita a Fausto, il quale le comunica che la cellula anarchica di cui entrambi facevano parte ha bisogno di lei e che, se dovesse rifiutarsi di dare il suo aiuto, potrebbe rimetterci la vita.