Brave and beautiful anticipazioni: RIZA fa qualcosa di terribile, ecco cosa e perché

Riza / Brave and beautiful
Riza / Brave and beautiful

Trame Brave and beautiful, anticipazioni su Rıza Soyözlü

Negli episodi di Brave and Beautiful trasmessi su Canale 5 fino ad ora, lo psicopatico Rıza Soyözlü (Yiğit Özşener) non si è mai sporcato le mani di sangue e ha preferito che ad uccidere i suoi “nemici” fosse Salih Turhan (Okday Korunan), lo scagnozzo traditore di Tahsin Korludağ (Tamer Leven). A breve, le cose saranno però destinate a cambiare, dato che il fratello di Adalet (Nihan Büyükağaç) dovrà agire in prima persona. Scopriamo insieme perché…


Leggi anche: Brave and beautiful, anticipazioni puntata di lunedì 30 maggio 2022


Brave and Beautiful, news: il falso colpevole della morte di Salih

Le anticipazioni segnalano che tutto partirà quando Riza, attraverso un video, farà sapere a Tahsin che è stato proprio Salih il suo complice nell’omicidio di Fügen Karahasanoğlu (Tilbe Saran), la madre di Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ). Neanche a dirlo, il Korludağ andrà in escandescenze contro il suo “braccio esecutore” e, durante uno scontro a fuoco innescato per tentare di disarmarlo, lo ferirà mortalmente con un colpo di pistola.

Da un lato Riza avrà filmato anche tale litigio e, attraverso il ricatto, si farà passare da Tahsin la proprietà del suo albergo cittadino, dall’altro il pazzo cercherà invano di far ricadere la colpa dell’assassinio su Cesur, arrivando addirittura a far rapire Alì (un bambino testimone del crimine). Il piano non andrà però come previsto e, al fine di evitare che il procuratore Serhat (Serdar Özer) possa continuare ad indagare, chiederà al rapitore del bimbo di costituirsi e dichiararsi colpevole in cambio di tantissimo denaro.

Brave and Beautiful, trame: Riza e il falso colpevole scomodo

Dì lì a poco, la situazione prenderà una piega inaspettata: dato che vorrà scoprire ad ogni costo – anche per fare un favore a Şirin Turhan (Irmak Örnek) – per quale motivo Salih è stato ucciso, Cesur si avvarrà delle conoscenze di Banu (Gözde Türkpençe) per ottenere un colloquio in carcere con il presunto colpevole.

Il nostro protagonista resterà attonito quando scoprirà che la persona in questione è il mendicante che, qualche mese prima, aveva cercato di ingannarlo promettendogli di portargli le prove in grado di incastrare Tahsin per la morte del padre Hasan Karahasanoğlu (Ali Pinar).

Visto che l’uomo si rifiuterà di parlare, Cesur dovrà lasciare l’incontro, cosa che permetterà a Riza di fare un’ulteriore mossa. Nello specifico, il folle chiederà al suo nuovo “aiutante” Turan Fişekçi (Serhat Parıl) di chiedere ad un suo vecchio amico del carcere di eliminare il falso colpevole. Ed effettivamente, il povero malcapitato verrà accoltellato ma sopravvivrà miracolosamente…

Brave and Beautiful, spoiler: il “primo” omicidio di Riza!

Che cosa deciderà di fare, quindi, Riza? Constatata l’incapacità di Turan, Riza si recherà in ospedale e, fingendosi medico dopo aver indossato un camice, riuscirà a superare la sorveglianza dei due poliziotti messi alla porta e soffocherà il falso colpevole con un cuscino.

L’assassinio si verificherà proprio quando Cesur sarà in ospedale in cerca di un ulteriore chiarimento dall’uomo, che ovviamente non potrà collaborare perché Riza, stavolta, lo ucciderà davvero!

In ogni caso, vi possiamo già anticipare che, d’ora in avanti, le azioni di Riza saranno sempre più spietate e la prima a pagarne le conseguenze in qualche modo sarà la povera Sühan Korludağ (Tuba Büyüküstün)…