Un’altra verità: cast, trama, anticipazioni della fiction di Canale 5, quante puntate

Miniserie Un'altra verità
Miniserie Un'altra verità (foto Mediaset)

Un’altra verità, nuova serie tv su Canale 5

Mercoledì 27 aprile 2022, in prima serata su Canale 5, debutta Un’altra verità (titolo originale J’ai menti) , un avvincente thriller ricco di colpi di scena che ha letteralmente conquistato il pubblico francese con la storia di Audrey, una donna tormentata dal suo turbolento passato. Curiosi di saperne di più? E allora proseguite nella lettura di questo post!


Leggi anche: La fortuna, fiction Rai 1: cast, trama e anticipazioni della miniserie. Quando va in onda


La storia, che si dipanerà in tre serate (con due episodi a serata), inizia quando la parigina Audrey, brillante avvocato di 35 anni, viene brutalmente riportata al suo passato da un misterioso crimine: una ragazza di 17 anni viene trovata assassinata sulla costa basca, in un’elegante cittadina di mare a sud-ovest della Francia. Audrey – che è l’unica scampata a un serial killer che, 16 anni prima, imperversava nella regione – è certa che il mostro è tornato.

Serie tv Un’altra verità, la trama

Anche se nulla sembra collegare l’omicidio della ragazza ai crimini commessi nei primi anni 2000 dall’uomo che fu poi soprannominato l’assassino di Itsas, la protagonista è pronta a far luce su tutta l’intricata faccenda e, per farlo, dovrà affrontare il suo oscuro passato ma soprattutto le sue bugie. Perché Audrey non ha detto tutta la verità su quella triste notte in cui è riuscita a scappare. E da allora, ha vissuto con un senso di colpa che le ha rovinato la vita.

Nel cast diretto da Frédéric Berthe, oltre alla protagonista (interpretata dall’attrice e cantante francese Camille Lou), ci sono anche Thierry Neuvic e Marilyn Lima nei ruoli di due poliziotti incaricati delle indagini, rispettivamente nel 2003 e nel 2019, e ancora: Annelise Hesme, Hubert Delattre, Natalia Dontcheva, Roxane Bret, Hélène Seuzaret, Stéphan Guérin-Tillié, Christopher Bayemi, Oscar Berthe e Prudence Leroy.

Un’altra verità è un appassionante thriller ricco di segreti e misteri – scritto da Olivier Pouponneau e Bénédicte Charles – che trascina e tiene incollati allo schermo con la sua storia ricca di sorprese e numerosi colpi di scena dall’inizio alla fine. insomma, dopo aver tenuto col fiato sospeso il pubblico d’oltralpe, la serie è pronta a conquistare anche gli spettatori italiani a partire da mercoledì 27 aprile in prima serata su Canale 5 e in contemporanea streaming su Mediaset Infinity.

Un’altra verità, fiction: il comunicato Mediaset

Debutta mercoledì 27 aprile, in prime-time, su Canale 5, la miniserie «Un’altra verità», thriller che vede protagonista l’eclettica Camille Lou nel ruolo della parigina Audrey.

La giovane donna, oggi avvocato, è l’unica scampata a un serial killer che imperversava nella regione di Biarritz, elegante cittadina di mare sulla costa basca a sud-ovest della Francia, 16 anni prima.

Camille Lou, cantante, cantautrice, musicista e attrice, è nota per aver partecipato a Ballando con le Stelle, su TF1, classificandosi al secondo posto, e per il ruolo di Alice de Jeansin, nel drama Destini in fiamme, in streaming su Netflix.

Sul set di «Un’altra verità», Camille ha conosciuto il suo attuale compagno, Romain Laulhé che, conclusa la carriera agonistica, è diventato istruttore di surf in un centro vicino a Biarritz. L’attrice ha preso lezioni per evitare controfigure durante le riprese ed è scoccata la scintilla. 

«Quando sei un adolescente, puoi fare vere e proprie pazzie per amore», spiega la protagonista Camille Lou. «Ho amato la folle passione per la vita di Audrey. Ma non va dimenticato che, a volte, anche piccole bugie possono avere ripercussioni davvero drammatiche nel futuro».

La serie si interroga sulla capacità di resilienza di una persona, dopo una bugia apparentemente di poco conto, detta da adolescente. Insignificante all’inizio, diventa una spada di Damocle con il passare del tempo. Come affrontare, quindi, il danno provocato dalle conseguenze, alcune addirittura irreversibili, di questa menzogna?

La produzione – France TV, Be-Films e RTBF – è stata realizzata sullo sfondo di paesaggi mozzafiato: dalla costa basca alla spiaggia della Madrague, passando per cappella di Notre-Dame de Socorri, fino ad arrivare sul lungomare de La Corniche e sul sentiero de Le Crêtes a Urrugne.

Il passato di Audrey torna bruscamente a galla, quando una ragazza di 17 anni viene assassinata. Nulla collega questo omicidio all’aggressione subita nel 2003, eppure la donna ne è certa: il killer è tornato. Ma per provarlo deve affrontare il suo passato e le sue bugie. Perché, quella notte, ha mentito a tutti e su tutto…