Brave and Beautiful anticipazioni: ADALET evade di prigione e…

Tahsin e Adalet / Brave and beautiful
Tahsin e Adalet / Brave and beautiful

Trame Brave and beautiful: anticipazioni su ADALET

A Brave and Beautiful, l’enigmatica Adalet Soyözlü (Nihan Büyükağaç), la moglie di Tahsin Korludağ (Tamer Levent), non resterà in carcere a lungo. In prigione per essersi costituita per l’omicidio di Hasan Karahasanoğlu (Ali Pinar), il padre di Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ), e del direttore dell’orfanotrofio in cui è cresciuta, la donna riuscirà infatti ad evadere. Tutto ciò avverrà nelle prossime puntate italiane della telenovela turca…


Leggi anche: Brave and beautiful, anticipazioni puntata di lunedì 30 maggio 2022


Brave and Beautiful, news: Adalet “finge” il suicidio

Le anticipazioni segnalano che la storyline partirà dal momento in cui lo psicopatico Rıza Soyözlü (Yiğit Özşener) farà visita alla sorella in carcere e le farà presente che ormai ha in pugno Tahsin e che deve fare il possibile per allontanarlo se non vuole che lui comprometta ulteriormente la sua stabilità. Anche se tenterà di tenere testa alle minacce del parente, Adalet si spaventerà tantissimo alle parole di Riza, tant’è che in un successivo confronto pianterà in asso il marito e gli dirà che non vuole più vederlo.

In seguito a questa decisione, Adalet si mostrerà quindi sempre più sconsolata con le sue compagne di cella e, in una particolare occasione, verrà addirittura portata in infermeria per via di un’inspiegabile crisi. Approfittando di un momento di distrazione del medico, la donna si infilerà dunque nel reggiseno un intero flacone di tranquillanti, che ingerirà per intero inscenando un suicidio e facendosi ricoverare in ospedale…

Brave and Beautiful, spoiler: Adalet evade di prigione!

Eh sì: quando ormai sarà in salvo grazie a una lavanda gastrica, Adalet potrà contare su una complice. In tal senso, possiamo infatti anticiparvi che tra le infermiere dell’ospedale c’è Necla (Cansu Türedi), l’ex commessa della farmacia che gestiva (e che è stata chiusa quando lei è stata arrestata).

Adalet convincerà quindi Necla ad indossare una doppia divisa da infermiera per introdursi indisturbata nella sua stanza e passargliene una, in modo tale da eludere la sorveglianza dei due piantoni messi di fronte alla sua porta. Il piano, per quanto fantasioso, riuscirà senza alcun tipo di intoppo, tant’è che Necla fingerà per qualche minuto di essere la “paziente” e si accomoderà sul letto, mentre Adalet lascerà senza troppi problemi la struttura e prenderà un taxi per andare in un luogo più sicuro.

Brave and Beautiful, trame: Adalet riesce ad incontrare Tahsin

Dopo tutto questo, cosa succederà? Una volta che verrà interrogata dalla polizia, alla quale dirà mentendo di essere stata costretta dalla signora Korludağ a lasciarla fuggire, Necla si metterà in contatto telefonicamente con Tahsin e gli dirà dove Adalet si trova.

Grazie a questo escamotage, i due coniugi si rincontreranno e chiariranno le circostanze del loro allontanamento. Dopo ciò Tahsin consiglierà quindi alla moglie di lasciare quanto prima la cittadina, dato che le azioni di Riza saranno diventate nel frattempo sempre più pericolose. Seppur a malincuore, Adalet accetterà tale patto e si preparerà a partire, anche per non rischiare che i poliziotti la ritrovino. Resta però da capire se farà in tempo a fuggire oppure se ci sarà un altro colpo di scena…