Un posto al sole dal 9 al 13 maggio 2022, anticipazioni puntate

Lara / Un posto al sole
Lara / Un posto al sole (Credits Rai, foto di Giuseppe D'Anna)

Anticipazioni settimanali puntate Un posto al sole da lunedì 9 a venerdì 13 maggio 2022

Riccardo è in crisi dopo aver fatto l’amore con Virginia; Rossella decide di fare il primo passo per riappacificarsi con lui ma si rende anche conto che qualcosa non va. Messo alle strette da Mariella, dopo una strenua resistenza, Guido è sul punto di confessarle che Sarti sta facendo il doppio gioco con Cerruti.


Leggi anche: Un posto al sole, anticipazioni 25 maggio: Rossella in crisi profonda, Lara si oppone a Ferri


Divorato dai sensi di colpa, Crovi prende una decisione drastica che avrà serie ripercussioni su Rossella. Dopo una discussione accesa con Michele, Silvia riceve un’inaspettata proposta da Giancarlo. Mariella decide di intervenire nel rapporto tra Cerruti e Sarti. Niko comincia ad avere qualche difficoltà ad arginare l’invadenza di Alberto.

Spoiler Un posto al sole: un avvertimento per Viola

Proprio quando Eugenio porta a termine una delicata operazione anti-camorra, Viola riceve un allarmante avvertimento. Mentre Rossella si trova costretta ad elaborare la dolorosa rottura con Riccardo, Silvia e Giancarlo riflettono sulle conseguenze che avrebbe sulla coppia l’inatteso trasferimento a Bari per motivi di lavoro.

Marina continua a fare la guerra a Lara e Roberto continua a trovarsi, suo malgrado, coinvolto nei loro battibecchi ai quali è sempre più insofferente, la Martinelli, intanto, farà una scoperta sorprendente. Mentre l’arresto di un boss crea scompiglio nel quartiere in cui lavorano Angela e Giulia, Bianca potrebbe trovarsi di nuovo nei guai. Rossella sembra non voler dare più alcuna chance a Riccardo. Mariella consiglia a Silvia di riflettere sul suo futuro con Giancarlo.

Roberto ha un’idea per liberarsi di Lara, ma non sa che lei ora ha una pesante carta da giocare. Dopo aver parlato (insieme ad Angela e a Giulia) con Bianca, Viola si convince dell’innocenza della bambina in merito alla scritta sulla lavagna della scuola e decide di non dire nulla ad Eugenio, per ora. Niko ha uno scontro con Alberto sulla gestione dei clienti dello Studio. Jimmy, alle prese con i compiti di scuola, sarà costretto ad accettare l’aiuto della temibile Giuditta.