mercoledì 1 Febbraio 2023

Il giardino segreto, film stasera in tv su Canale 5. Cast e trama

Il giardino segreto / film
Il giardino segreto / film (foto Mediaset)

Una serata magica quella che oggi, mercoledì 14 dicembre, Canale 5 regala ai suoi telespettatori con la messa in onda de Il Giardino Segreto, il film tratto dall’emozionante romanzo omonimo di Frances Hodgson Burnett (1911) che vede protagonista un magistrale Colin Firth affiancato dalla giovanissima e talentuosa Dixie Egerickx.

La pellicola diretta da Marc Munden racconta la commovente storia di Mary Lennox (Egerickx), una bambina di dieci anni nata e cresciuta in India da genitori inglesi, tanto eleganti quanto assenti, la quale rimane all’improvviso sola dopo la morte del padre e della madre per il colera. Così la bambina viene rimandata in Gran Bretagna dallo zio Archibald Craven (Firth),un uomo burbero e severo che non ha mai superato la morte della moglie.

Il giardino segreto: cast e trama film

Nell’antico e cupo castello, situato nella campagna inglese dello Yorkshire, Mary viene accolta dalla (apparente) gelida governante Mrs Medlock (Julie Walters) e fa la conoscenza di Colin (Edan Hayhurst), suo cugino, un ragazzo dalla salute cagionevole che vive rinchiuso in un’ala della grande dimora a causa della sua incapacità di camminare. Conosce anche Dickon (Amir Wilson), ribelle fratellino della cameriera Martha (Isis Davis) che lavora come giardiniere. Giorno dopo giorno, la protagonista scopre tutti i segreti della sua famiglia e l’esistenza di un giardino segreto e magico che custodisce i misteri dell’imponete maniero, del suo severo zio e di sua madre…

Il Giardino Segreto è cult della letteratura per ragazzi scritto da Frances Hodgson Burnett, la medesima autrice di una altro grande classico: Il piccolo lord. La storia, più volte adattata da cinema, tv e teatro (per i bambini nati negli anni Ottanta indimenticabile anche l’anime del 1991), è stata sceneggiata da Jack Thorne, il quale ha preferito apportare alcune piccole modifiche per adattarla al pubblico contemporaneo; ma ciò che salta all’occhio, oltre alla bravura del cast, è la bellezza visiva che la pellicola regala in ogni scena e che conferisce alla storia un tocco di meraviglia fiabesca.