mercoledì 1 Febbraio 2023

Un Altro Domani: povera Julia, che inferno lavorare con Sergio!

Sergio / Un altro domani
Sergio / Un altro domani

Povera Julia Maria Infante (Laura Ledesma)! Proprio quando il lavoro nella bottega di mobili sembrerà volgere al meglio, la donna si troverà a dover collaborare a stretto contatto con il marito Sergio Cuevas (Miguel Brocca), che le muoverà una vera e propria guerra senza esclusione di colpi. Scopriamo insieme perché tutto questo accadrà nelle prossime puntate di Un altro domani.

Un Altro Domani, anticipazioni: ecco perché Sergio pretenderà di lavorare con Julia!

Tutto partirà nel momento in cui Sergio non accetterà di buon grado la decisione di Julia di interrompere la loro relazione. Certo del fatto che la moglie voglia lasciarlo a causa di Tirso Noguera (Oliver Ruano), che nel frattempo inizierà però una relazione con la cognata Olga (Monica Miranda), Cuevas fingerà inizialmente di farsi da parte ma poi mostrerà alla Infante le sue vere intenzioni.

Eh sì: oltre a farle presente che non ha mai consegnato al municipio i documenti attestanti il loro divorzio, motivo per il quale sono ancora a tutti gli effetti sposati, il vendicativo Sergio dirà a Julia che per legge è di sua proprietà metà del mobilificio e pretenderà di lavorare con lei fin dal giorno successivo a tale rivelazione. Tuttavia, Cuevas andrà incontro al sonoro rifiuto da parte dei collaboratori della Infante…

Un Altro Domani, trame: Diana si schiera dalla parte di Julia

Oltre ad Elena Prieto (Aida de la Cruz), ritornata a lavorare nell’atelier su esplicita richiesta di Julia, Maria (Kenai White), Cloe (Gloria Ortega), Ribero (Mario Garcia) e la stessa Olga faranno muro contro Sergio, non ascoltando nessuno dei suoi consigli lavorativi e ricordandogli a più riprese che soltanto Julia può dare loro ordini, visto che è la legittima proprietaria dell’attività commerciale.

Il punto di vista dei dipendenti sarà derivante dal fatto che la Infante, soltanto qualche settimana prima, aveva restituito a Sergio tutto il denaro che le aveva prestato per mandare avanti il mobilificio e non doverlo chiudere. Tale parere verrà condiviso anche da Diana (Cristina de Inza), che si schiererà dalla parte della figlia e chiederà invano a Sergio di lasciarla in pace e a non vendicarsi semplicemente perché è stato lasciato…

Un Altro Domani, spoiler: Julia rischia di dover chiudere il negozio?

Visto che ogni suo sforzo risulterà del tutto vano, Diana cercherà di fare in modo che Sergio non partecipi ad una riunione con un’importante cliente, facendogli appunto credere con la complicità di Mario (Chema Adeva) che sta prendendo fuoco il suo appartamento di Madrid, ma anche in questo caso il tutto si risolverà con un nulla di fatto e Cuevas, con il suo modo di fare irritante e saccente, saboterà l’incontro della Infante e le farà mandare a monte l’accordo.

Insomma, per i due coniugi lavorare insieme sarà un vero e proprio inferno, che la porterà a riconsiderare tutte le sue decisione e a pensare, ad un certo punto, che forse è giusto gettare la spugna chiudendo il mobilificio. Ma andrà davvero fino in fondo con questo proposito, arrendendosi di fronte ai vari sabotaggi di Sergio?