Home | TEMPESTA D'AMORE news e anticipazioni | Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: André truffa Friedrich, che giura vendetta!

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: André truffa Friedrich, che giura vendetta!

Friedrich - Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Friedrich - Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Mai abbassare la guardia di fronte ad un Konopka! Ne sa qualcosa Friedrich (Dietrich Adam), che nelle puntate tedesche di Tempesta d’amore in onda in Germania nella seconda metà di settembre finirà per subire l’ennesima truffa ad opera di André (Joachim Lätsch)…

Come sappiamo, l’ingresso in scena di Adrian Lechner (Max Alberti) scombinerà le carte in tavola nel consiglio dei soci del Fürstenhof: il neoarrivato si alleerà infatti con Werner (Dietrich Adam), mettendo così di fatto in minoranza il vecchio Stahl. E così quest’ultimo si vedrà costretto a scendere a patti con Saalfeld per realizzare un progetto che gli sta molto a cuore: l’organizzazione di una corsa di auto d’epoca. Peccato che l’ultima parola spetti però al sindaco…

Sarà così che Friedrich dovrà chiedere l’aiuto di André, che si dirà disposto a concedergli il permesso per l’evento automobilistico a patto che Stahl gli fornisca uno sponsor per la costruzione del nuovo museo di Bichlheim. Tutto sembrerà dunque risolto e l’albergatore troverà un finanziatore per il progetto del Comune, salvo poi scoprire che il sindaco non ha rispettato la sua parte dell’accordo!

Furioso, Friedrich giurerà vendetta ai fratelli Konopka e l’occasione per prendersi una rivalsa si presenterà molto presto: Werner intende infatti ampliare il campo da golf del Fürstenhof acquistando un terreno dal Comune (e, di conseguenza, da André), ma Stahl e Beatrice (Isabella Hübner) bloccheranno all’ultimo istante il contratto di compravendita facendo saltando l’affare…

Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: Melli rischia il licenziamento e André la salva

André e Melli, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
André e Melli, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

Le scaramucce con Friedrich non saranno però le uniche grane che André si troverà ad affrontare. Nelle prossime puntate tedesche di tempesta d’amore il capocuoco del Fürstenhof diventerà infatti suo malgrado l’oggetto del desiderio di un personaggio femminile molto particolare: Melli Morgenstern (Bojana Golenac), madre della protagonista della dodicesima stagione Clara (Jeannine Michèle Wacker).

Affetta da un disturbo bipolare e perdutamente innamorata di Konopka, la donna non riuscirà a trattenere i propri sentimenti e finirà per diventare protagonista di imbarazzanti gaffe nonché di un maldestro tentativo di baciare lo chef! Quest’ultimo non reagirà benissimo alle avances della figlia di Alfons (Sepp Schauer), salvo poi scusarsi con lei per il proprio comportamento.

Sarà in questa circostanza che al Fürstenhof farà la sua comparsa una vecchia conoscenza di Melli: Martin von Lützow. L’uomo, del cui padre la Morgenstern si prese cura fino alla morte, giungerà in hotel come ospite e si offrirà di sponsorizzare il torneo di golf che Werner intende organizzare.

Ebbene, tra il neo-arrivato e Melli si creerà una certa tensione e Martin non esiterà a screditare la donna, che troverà sostegno e comprensione in André. Il giorno seguente la Morgenstern arriverà alle mani con von Lützow mettendo a repentaglio il proprio posto di lavoro, ma a sorpresa Konopka – che ha assistito alla scena – sosterrà di fronte a Werner che l’amica non ha nemmeno sfiorato l’importante ospite!

Inutile dire che Melli rimarrà profondamente colpita dal gesto del suo amato…

(Puntate 2534-8, in onda in Germania dal 19 al 23 settembre 2016)

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Tempesta d’amore compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *