SENTIERI: Tv Soap intervista ROBERT NEWMAN (Josh Lewis)

ROBERT NEWMAN (Josh Lewis in Sentieri)
ROBERT NEWMAN (Josh Lewis in Sentieri)

Robert Newman è un bravissimo attore americano, il cui volto è (e probabilmente resterà legato per sempre) al personaggio di Josh Lewis in Sentieri; inoltre è apparso anche nella soap Santa Barbara ed è molto attivo in ambito teatrale.


Leggi anche: Love Is In The Air anticipazioni: EDA e SERKAN stipulano un contratto per fingere di essere fidanzati


Robert ha concesso a Tv Soap un’intervista esclusiva: una breve chiacchierata per sapere tutto su di lui e ricordare Sentieri, la soap dei record che ha lasciato un vuoto in tantissimi fan…

Robert, cosa fai oggi?

Faccio il papà e il marito. Sono felicemente sposato con Britt (che recitava nel ruolo di Lily in Quando si ama), abbiamo due figli fantastici e continuo a fare l’attore. Recito tanto in teatro ma spero di tornare presto in tv a recitare in una serie. 

Il pubblico ti ricorda al fianco di Kim Zimmer, la Reva di Sentieri, per aver dato vita ad una delle coppie più amate delle serie tv. Sei ancora in contatto con lei?

Certamente, ci siamo visti in una puntata di The Talk insieme a Beth Chamberlin (Beth), Grant Aleksander (Phillip) e altri colleghi che recitano in altre soap. È stato bello. Ma l’amicizia con Kim Zimmer è di lunga data, ci stimiamo e ci vogliamo bene, così non ci siamo mai persi di vista. Abbiamo anche avuto occasione di lavorare insieme a teatro, in due musical. Sono in contatto anche con Michael O’Leary (Rick) e Ron Raines (Alan).

Hai recitato per 28 anni nel ruolo di Josh Lewis a Sentieri. Che ricordo hai della soap?

Fantastico. Era una grande famiglia. Ne è passata di acqua sotto i ponti, però alcuni legami restano forti e certi ricordi indelebili. Abbiamo scritto una pagina di storia della televisione, dopo 72 anni di produzione e tante novità sul piccolo schermo arrivate con Sentieri a livello narrativo, produttivo ed editoriale. I miei ricordi sono tutti fantastici. Ho vissuto un grande amore per Sentieri, parallelo a quello di Reva e Josh e parallelo alla mia vita reale: la soap faceva parte di me come lo era Josh. Non sono mancate annate difficili, ma amo ogni momento senza rimpianto.

Ti piacerebbe rifare per lungo tempo una soap opera come Sentieri?

Si girano tutte dall’altra parte dell’America, io vivo sulla costa orientale. Ci sono poche possibilità, le soap hanno cast ridotti e sono poche. Ma sarebbe bello recitare in Beautiful (che piace molto in Italia), oppure, nelle storiche General Hospital e Febbre d’amore.  Ci sono attori bravissimi, tra cui il fantastico John McCook. Nel frattempo partecipo a Venice, la web soap prodotta e interpretata dalla mia collega Crystal Chappell (Olivia in Sentieri) per la quinta stagione. È fatta molto bene.