Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: CRISTOBAL propone ad EMILIA di lavorare per lui

Anticipazioni Il Segreto: CRISTOBAL propone ad EMILIA di lavorare per lui

EMILIA e CRISTOBAL, Il segreto
EMILIA e CRISTOBAL, Il segreto

Il sequestro di Francisca Montenegro (Maria Bouzas) ad opera di Cristobal Garrigues (Carlos De Austria) e Eulalia Castro (Charo Zapardiel) caratterizzerà le prossime settimane di programmazione de Il Segreto: l’ex Intendente infatti, dopo essere diventato l’amministratore dei beni della possidente maggiore di Puente Viejo, inviterà in paese la stessa Eulalia e, attraverso la donna, farà sapere a Francisca di essere figlio illegittimo di Salvador Castro!!!

Questo sarà il preludio di grossi problemi per tantissimi personaggi: le anticipazioni segnalano che Cristobal, contando sull’appoggio della zia, vorrà spingere la Montenegro a cedergli tutti i suoi averi; la dark lady però, mostrando il solito carattere forte e tenace che da sempre l’ha contraddistinta, eviterà di piegarsi alle volontà del nuovo Castro e non riconsidererà la sua posizione nemmeno quando l’uomo, ricorrendo alle violenze fisiche e psicologiche, prenderà la decisione di rinchiuderla in una stanza della villa, non permettendo nemmeno a Fe (Marta Tomasa Worner) di vederla.

In questa complicatissima trama si inserirà presto anche Emilia Ulloa (Sandra Cervera): quest’ultima, visto che il padre Raimundo (Ramon Ibarra) vorrà appurare ad ogni costo se Francisca è ammalata proprio come Garrigues sostiene, si offrirà volontaria per recarsi alla villa e chiederà a Cristobal di vedere la Montenegro.

Il ragionamento della locandiera, in un certo senso, sarà corretto: Cristobal, dopo aver concordato con Eulalia il da farsi, accoglierà Emilia in quella che considera la sua casa e, facendole presente di essersi rivolto ad un medico che non fosse Lucas Moliner (Alvaro Morte), le parlerà di un’inspiegabile malattia contratta dall’anziana.

La moglie di Alfonso (Fernando Coronado) a quel punto, per avere delle ulteriori delucidazioni, chiederà di poter incontrare la Montenegro e resterà sconvolta quando constaterà le reali condizioni della “nemica” (febbricitante e colta da numerose allucinazioni, a causa del poco nutrimento e della disidratazione).

I telespettatori dovranno però fare attenzione ad una successiva mossa di Garrigues: a seguito di questo momento, l’uomo chiederà ad Emilia di seguirla nello studio della villa e, parlandole di un (falso) progetto ideato da Francisca per favorire lo sviluppo del lavoro a Puente Viejo, le domanderà di lasciare momentaneamente la locanda per potersi dedicare, insieme a lui, a questa nuova iniziativa. La scaltra figlia di Raimundo, ovviamente, non vorrà affatto saperne di collaborare con Cristobal e, asserendo di essere impegnata sul fronte lavorativo, cercherà di rifiutare l’impiego che le è stato proposto.

L’ex funzionario di Stato, proprio in quegli istanti, non riuscirà a frenare l’attrazione che sente per la sua interlocutrice e, senza pensarci, le sfiorerà i capelli. La donna, turbata da quel particolare avvicinamento, si metterà subito sulla difensiva e, intimando a Cristobal di non provare mai più a toccarla, litigherà aspramente con lui e finirà per lasciare su tutte le furie la tenuta della Montenegro.

Tutto ciò sarà quindi l’incipit di una vera e propria ossessione da parte di Garrigues nei confronti di Emilia, ossessione che metterà in pericolo più di un volto noto della telenovela spagnola…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *