HERNANDO e CAMILA, Il segreto
HERNANDO e CAMILA, Il segreto

Anticipazioni Il Segreto: HERNANDO CONDANNATO A MORTE

A Il Segreto è appena cominciato il breve periodo di latitanza di Hernando Dos Casas (Angel De Miguel): l’uomo infatti, come abbiamo segnalato nei nostri precedenti post, si nasconderà nelle segrete dei Manantiales e, potendo contare inizialmente soltanto sull’aiuto di Matias Castañeda (Ivan Montes), cercherà di trovare un modo per lasciare Puente Viejo e potersi difendere dalle accuse degli omicidi della moglie Manuela e del figlioletto Damian.


Leggi anche: Il Segreto, Angel Hector Sanchez a Tv Soap: “Se la soap non fosse stata chiusa, Urrutia sarebbe ritornato in fabbrica sotto gli ordini di donna Francisca”


Che cosa succederà in seguito? Le anticipazioni segnalano che il protagonista della telenovela, grazie al legame d’amicizia instaurato con Matias, deciderà di coinvolgere anche la moglie Camila Valdesalce (Yara Puebla) nella questione e, dopo averla incontrata nel suo nascondiglio, ammetterà di essere il padre di Beatriz (Giulia Charm) ma, al tempo stesso, si rifiuterà di fornirle delle spiegazioni su ciò che è realmente successo a Cerceda.

La situazione, già decisamente drammatica, si complicherà ulteriormente quando anche Elias Mato (Jaime Lorente), seguendo di nascosto Camila, capirà dove si trova Hernando: il chimico, dato che ogni suo tentativo di screditare Dos Casas è andato a vuoto, darà immediatamente avviso alla guardia civile e, così facendo, causerà l’arresto del suo signore. La cubana, pur non riuscendo a capire per quale ragione l’uomo che ama non voglia raccontarle tutta la verità sul duplice delitto, assumerà l’avvocato Alfredo Pineda (Claudio Bandini) e si impegnerà per trovare una strategia difensiva che consenta al marito di tornare ad essere un uomo libero.

Il colpo di scena vero e proprio si avrà dunque quando la Valdesalce, rovistando tra le sue carte, scoprirà che il marito rilascia ogni mese una cospicua somma di denaro a Remedios (Edna Fontana), la vecchia balia di famiglia. Camila, per merito della sua ostinazione, riuscirà così ad avere una dritta da Hernando e capirà che la sconosciuta, avendo prestato per tanti anni servizio al consorte, è l’unica persona che può testimoniare in suo favore e si metterà, ovviamente, sulle sue tracce.

I buoni propositi della nostra eroina dovranno scontrarsi, ancora una volta, con le intromissioni di Elias: quest’ultimo, puntando sul fatto di essere riuscito ad ottenere dal giudice uno slittamento di qualche giorno per la pronuncia della sentenza contro Hernando, si offrirà volontario per fare il giro delle case di riposo dove Remedios potrebbe essere stata ricoverata (questo quando Camila non riuscirà a rintracciare l’anziana nel suo ultimo domicilio conosciuto).

Peccato però che Elias, al termine di un brevissimo viaggio, si presenterà ai Manantiales con un certificato di morte della vecchia inserviente!!!

Se quindi da una parte Matias tenderà inizialmente a non credere alle parole del bugiardo Elias, dall’altra la Valdesalce non vorrà rassegnarsi all’idea di non disporre di prove in grado di scagionare il suo amato e la sua ansia aumenterà sopratutto quando un costernato Alfredo le comunicherà, con immenso dispiacere, che il giudice ha disposto che Hernando venga giustiziato cinque giorni dopo dalla pronuncia della sua sentenza!

Elias, ricorrendo ai suoi soliti sotterfugi, inviterà Camila a farsi coraggio per Beatriz – sconvolta per aver appreso che il suo tutore legale è in realtà suo padre – e le farà presente che è ormai impossibile bloccare la condanna a morte del possidente.

La cubana però, piuttosto che dare ascolto ai consigli “interessati” del suo sottoposto, presserà ancora Hernando affinché le racconti la verità e, quando non otterrà nulla, si limiterà a far presente a Beatriz che il padre vuole porgerle un ultimo saluto prima che sia troppo tardi. La giovane Mella a quel punto sarà assolutamente indecisa sul da farsi e, potendo contare sull’aiuto di Matias, dirà apertamente di nutrire dei sentimenti contrastanti per colui che le ha dato la vita e, alla presenza di Elias, ammetterà di non essere affatto certa che l’uomo non sia un assassino (come invece sostiene la Valdesalce!).

Attenzione quindi a tutti questi passaggi: vi anticipiamo infatti che Camila, molto presto, si renderà conto del doppio gioco di Elias e, consapevole di avere un “nemico”, scoprirà che Remedios è ancora viva…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.