Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: URSULA mette in guardia CAYETANA da TERESA

Anticipazioni Una Vita: URSULA mette in guardia CAYETANA da TERESA

URSULA e CAYETANA / Una vita
URSULA e CAYETANA / Una vita

Tra qualche settimana i telespettatori italiani della telenovela Una Vita assisteranno al clamoroso ritorno di Ursula Dicenta (Montserrat Alcoverro): la donna si presenterà infatti in commissariato, smontando l’intero (e falso) impianto accusatorio costruito da Mauro (Gonzalo Trujillo) non appena Fabiana (Inma Perez Quiros) si costituirà per il suo presunto omicidio. Da qui un’escalation di eventi porterà Cayetana (Sara Miquel) a scontrarsi a più riprese con la sua ex istitutrice…

Che cosa succederà? Dando uno sguardo alle anticipazioni si apprende che Ursula, fin dal principio, farà alla Sotelo Ruz delle velate allusioni sul suo rapporto con Teresa Sierra (Alejandra Meco) e la inviterà a guardarsi bene le spalle da chi si è professata sua amica, asserendo tra l’altro che non sta affatto muovendo un dito per farle la guerra.

Se quindi da una parte l’algida bionda non darà tanto ascolto alle parole della sua antagonista credendo che si tratti di un bluff, dall’altra Teresa inizierà ad essere presa da delle apparenti crisi d’ansia – in realtà innescate da un avvelenamento somministratole da Humildad Varela (Monica Portillo) – che la ridurranno in fin di  vita in pochissimo tempo.

La Sotelo Ruz perciò, disperata all’idea di perdere la sua migliore amica, non darà ascolto ad alcuni deliri dell’insegnante (la quale, per via della febbre altissima, si lascerà sfuggire di sapere un segreto che lega Cayetana e Fabiana).

Occhio dunque alle successive vicende di questa controversa storyline: vi anticipiamo che Ursula troverà nuovamente il pretesto per ritrovarsi faccia a faccia con la sua vecchia datrice di lavoro e, dopo aver insinuato che fosse lei la responsabile dei malanni di Teresa, le svelerà che quest’ultima, qualche tempo prima della sua caduta dal Ponte dei Lamenti per opera di Fabiana, stava svolgendo delle indagini (in accordo con Mauro) per portare alla luce i corpi senza vita di Manuela e German.

La storica dark lady della telenovela, in un primo istante, accuserà la sua interlocutrice di essere una bugiarda e, dichiarandosi certa della fedeltà che Teresa ha nei suoi riguardi, le intimerà di non intromettersi mai più nel suo rapporto d’amicizia con la donna. Cayetana però, al termine dello scontro, cercherà un confronto con la sofferente maestra e le domanderà apertamente se abbia agito in qualche maniera per procurarle dei problemi.

La nostra protagonista quindi, decisa a chiudere per sempre con ogni bugia (ora che la sua vita sta apparentemente per finire), ammetterà di fronte a Cayetana di essersi lasciata sopraffare da alcuni aneddoti che le persone le avevano raccontato sul suo conto ma, al tempo stesso, dichiarerà di aver cambiato idea su di lei quando ha avuto modo di conoscerla meglio.

La stessa Cayetana perciò, ascoltato il pensiero della sua confidente, si schiererà ancora dalla parte di quest’ultima e riterrà che Ursula stia soltanto cercando di isolarla da tutti gli affetti per muovere i primi passi della sua vendetta.

Resta quindi da capire come procederà ancora la trama: in questo senso, è bene specificare che Mauro – in carcere sia per aver montato della false prove sull’assassinio di Ursula e sia per essere successivamente evaso – farà una sconcertante scoperta che metterà nuovamente in discussione tutto quanto…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *