Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Anticipazioni Un posto al sole: torna VITTORIO, ANITA FALCO ha a che fare con lui?

Anticipazioni Un posto al sole: torna VITTORIO, ANITA FALCO ha a che fare con lui?

Amato Alessandro D'Auria è Vittorio Del Bue a Un posto al sole
Amato Alessandro D'Auria è Vittorio Del Bue a Un posto al sole (foto di Giuseppe D'Anna)

In questo periodo le “storie young” di Un posto al sole sono caratterizzate soprattutto dall’esperienza a Chef Parade di Patrizio (Lorenzo Sarcinelli) – partecipazione che presto porterà anche ripercussioni a livello sentimentale – e dalle vicende legal-sentimentali ambientate allo studio Navarra, che al momento vedono protagonisti soprattutto Niko (Luca Turco) e Susanna (Agnese Lorenzini).

Da qualche tempo manca invece all’appello Vittorio Del Bue (Amato D’Auria), che abbiamo lasciato alle prese con il suo esame di maturità (stavolta superato). Che fine ha fatto?

Un posto al sole anticipazioni: VITTORIO DEL BUE torna in scena!

A tal proposito, vi anticipiamo che il figlio di Guido (Germano Bellavia) tornerà in onda tra non troppo tempo e così conosceremo anche la sua vita post-diploma. Ma non solo: ultimamente circola voce che Anita Falco, il nuovo personaggio femminile che dal 19 ottobre sarà interpretato dalla giovane attrice Ludovica Bizzaglia, potrebbe avere a che fare proprio con il nostro Vittorio. Cosa succederà?

In attesa delle novità su citate, vi ricordiamo anche i prossimi ritorni di Beatrice Lucenti (Marina Crialesi), Massimo Enriquez (Rodolfo Corsato) e Luca Grimaldi (Marco Basile). E chissà che non siano all’orizzonte anche alcune new entry, ma ve ne parleremo a tempo debito…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unpostoalsolesutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Un posto al sole compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

24 Commenti

  1. Sono contenta.. adoro Vittorio e il suo bravissimo interprete.. un milione volte meglio di Patrizio… Ma una domanda.. Valentina Pace è ancora sul set ?

  2. Niko non lo sopporto più, meriterebbe di esser preso a mazzate da Pasquale, e soprattutto di essere sbattuto fuori dallo studio da Ugo, perché non è ammissibile il modo in cui si comporta: ha oltrepassato il limite interrompendo la telefonata con la cliente che lui stesso aveva offeso poco prima mentre Ugo cercava di scusarsi al posto suo. Niko non è professionale, non è ammissibile il modo in cui la sua vita privata prende il sopravvento su tutto il resto, specie sul lavoro. Non è così che ci si comporta, soprattutto mi infastidisce l’aria di sufficienza con cui tratta sempre e comunque Ugo, che è lui che gli ha dato il lavoro. Ho sempre detto che Ugo è troppo più basso di statura di Niko, e anche questo è senz’altro un motivo per il quale lui ne approfitta sempre per calpestarlo, letteralmente e non.

    • Concordo.. ultimamente hanno traformato Niko in un autentico buffone… mai una volta che lo si vedesse col figlio (e io dopo anni mi chiedo ancora se sia davvero il figlio), professionalità zero, etica ancora meno.. peccato perchè a Niko sono affezionata

  3. Come al solito, cara Giovanna, mi trovo in sintonia con te!Ho amato Vittorio dal primo momento in cui e’comparso, andando controcorrente, perché il ragazzo era malvisto dalla maggioranza del pubblico,mentre era, ed e’, semplicemente,un ragazzo con un potenziale intellettivo ed una sensibilita’ben superiore a quella dei suoi due genitori:avesse avuto, come padre, Michele Saviani, forse sarebbe piu'” bilanciato” e infatti vidi, con sommo gaudio, l’affiancamento a lui del Saviani, in veste di ” tutor”. Lo rivedo con grande gioia, questo ” piccolo diavolo”, molto piu’acuto di quanto appaia ai piu’, anche se la vicenda contro il poliziotto gli ha fatto ottenere larghi consensi.

    • Vittorio è adorabile, arguto, intelligente, sensibile, anche coraggioso quando serve… Di una intelligenza vera, non come quella di Rossella che studia studia studia, ma a livello pratico a volte lascia a desiderare.. Patrizio non lo commento nemmeno pìù.. noioso, facilone, inconcludente, vorrei spariise dalla scena…

  4. Mi rivolgo ad M, seppur non sapendo chi sia, per dire che sono completamente d’accordo con lei o lui riguardo a Niko, il quale, dopo Manuela, non ha piu’trovato, non dico una ragazza , ma nemmeno la stabilita’emotiva.Confermo quanto, piu’volte, ho scritto:Niko, nonostante veleggi verso i trent’anni, nonostante il figlioletto e la laurea, e’rimasto un preadolescente ,soprattutto si e’assestato nel ruolo di” figlio”, in tutto e per tutto. Mi dispiace scriverlo, ma il personaggio non e’maturato minimamente, e sua madre e’ben felice di cio’, cosi’lui rimane sempre sotto la sua egida, l’ala protettiva di mamma, alla quale tutto confida, per amore o per forza, visto che gli tiene il marmocchio e al suo occhio acuto nulla sfugge.Niko mi piaceva davvero tanto, adesso lo sopporto a malapena, sempre cosi’incerto, sempre come se i fatti decidessero per lui e mai lui fosse il regista della sua vita.Inqualificabile, poi, il trattamento che riserva a Ugo, il quale, come giustamente ricorda M, gli ha procurato il lavoro, altrimenti sarebbe senza nemmeno quello, ma forse gli farebbe bene, cosi’ridimensionerebbe l’eccessiva importanza dell’aspetto sentimentale a scapito di quello lavorativo e trovo inqualificabile l’atteggiamento tenuto al telefono con l’unica cliente dello studio, col povero Ugo trovato si a tamponare la situazione.Non credo che la sua storia con Susanna vada avanti per molto:lei e’molto superficiale, passa con estrema facilita’da un letto all’altro; per carita’, non e’moralismo, ma la constatazione dell’instabilita’della ragazza, del suo ondivagare di sentimenti, vissuti, ogni volta, con grande intensita’.Aspetto al varco entrambi, quando comincera’la vita vera:sono ansiosa di vedere come Susanna accettera’l’inevitabile intromissione di Giulia nella sua vita, il suo rapporto con Jimmy, lo scorrere quotidiano della vita, insomma!

    • Concordo totalmente. Quella dello studio è stata una storyline simpatica, ma se trasponiamo tutto nella realtà possiamo ben dire che Niko si è comportato in modo avventato a dir poco, e continua a farlo…fino a quando gli dirà bene? Facile attribuire tutto al pur viscido Enriquez…
      Susanna la vedo più per lui, però, visto anche l’attuale momento di post-adolescenza dei due…dopo Beatrice e Manuela – due che mai e poi mai sarebbero potute durare col Poggi junior – diciamo che forse come coppia è un po’ più a fuoco.
      Giulia è un personaggio positivissimo e mi piace, ma è così, sempre presente…non è facile liberarsi da certi schemi quando sono consolidati, e Nilo ed Angela un passo avanti dovranno pur farlo.

  5. Io personalmente, cara Clelia, sono scandalizzata dal messaggio che ci passano con Elena.. o pretende che la madre che lei ha avvelenato, mentre faceva radioterapia peraltro, le trovi un lavoro (e Marina, oltre a mantenerla, le ha trovato una marea di lavori) o accetta il posto che le ha procurato quel balengo dell’ex patrigno, con ciò che ha fatto alla madre e a Lorenzo, sapendo benissimo che lo fa solo per colpire Marina, da cui dice di voler essere perdonata… ma provare a cercarsi qualcosa da sola? Io le persone così non le sopporto.. che diiavolo pretende? Giuro che mi sta facendo rimpiangere Greta, che quando il Ferrissimo la tradì con la madre, lo lasciò e lascio il di lui negozio per fare la cameriera… Elena purtroppo sta diventando vittima delle assurdità degli autori.. spero che la riscattino.. anche se credo che Ferri la infilerà dentro a un gran casino.. e se lo sarà meritato..Fa veramente il paio con l’ex Michele, che critica tanto, ma quando c’è stato da sottostare al ricatto di Ferri, non si fece troppi problemi.. e già mi immagino le lagne quando Si ritroverà nei casini e andrà a piangere sulla spalla di zio Raf e di Angela, che come sempre accuseranno Marina.. Mi ricordo che prima della nascita di Alice, lasciò sull’altare un uomo ricco perchè l’aveva tradita con una altra prima delle nozze (chi se lo ricorda?), tal Giuliano (grazie wikipedia) e ora si comporta in questo modo? Io spero che gli autori ci sorprendano in qualche modo

  6. Lo spero vivamente anch’io, anche se, Giovanna, purtroppo bisogna ammettere che adesso come adesso, Elena non ha avuto scelta:la perdita del lavoro e’arrivata improvvisa inaspettata, e come si dice:”Bisogna pur mettere tre volte qualcosa in tavola”, tenendo conto anche dell’esistenza di Alice.Marina mi sembra persa piu’che in altri periodi e l’apparente pacificazione con Filippo mi sembra piuttosto la quiete prima dell’uragano.Spero che gli autori non abbiano creato trame ai confini della realta’, nella convinzione di stupirci e coinvolgerci, visto che lo siamo pochino, in questo periodo.

    • Una liason tra Elena e Ferri sarebbe assurda.. già ci fu un unico episodio, un milione di anni fa, come fu con la mia Gloria che io rimpiango sempre e mai abbastanza.. insomma.. se non è morta, la sveglino dal coma (ecco il nemico comune per Ferri e Marina!!!)..perdonate l’off topic, ma spero sempre nel ritorno della magnifica Valeria Cavalli.. adesso Elena, dopo ciò che Ferri ha fatto a MArina e a Lorenzo, accetta il suo aiuto?tirato per i capelli, visto che dice che vuole il perdono di Marina per averla solo, scusate, quasi uccisa e se non l’avesse fermata Andrea chissà dove sarebbe arrivata.. comunque concediamole il lavoro, ma qualora si spingesse oltre, saremmo nella fantascienza..poi come ho detto, non credo che l’obiettivo di Ferri sia ELena… dovrebbe mantenersi lei e la simpatica infante e vedrebbe Marina ancora più legata a Matteo.. penso che Ferri voglia rovinare la vita di Marina e cacciare Elena dentro un casino serio è il modo migliore! Sarebbe una trama shock una relazione tra Elena e Filippo.. già Filippo anni fa aveva preso una cotta per Marina di quelle potenti, ma si baciarono e basta..Magari ritorna in famiglia!!!

    • Per altro continuo a credere che il lavoro Elena l’abbia perso per via di Ferri.. e mi chiedo quale sarà il ruolo di Matteo in tutto questo.. si limiterà a consolare Marina sotto le lenzuola o prenderà un po’ in mano la situazione?

  7. Io, invece, cara Giovanna, come gia’scrissi, continuo a pensare ad una storia tra Elena e Filippo, i quali inizieranno a consolarsi a vicenda, avendo a lamentarsi, oltretutto, entrambi, di Marina, oltre che di altri problemi che li affligge ranno quotidianamente.Credo che, forse, Elena, su invito dl Ferri, iniziera’ad affiancare Filippo presenziando ad un qualche evento al Circolo, e, da cosa nascera’cosa, dal momento che Serena, da quanto ho letto, riprendeta’i rapporti col padre e, come sappiamo, vede le occasioni di rappresentanza come il fumo negli occhi! Forse mi sbaglio, ma ho questo tarlo in testa.

    • mmmmh? Non credo sai.. al di là dell’aspetto, credo che Ferri disprezzi Elena, perchè è senza carattere e facillmente influenzabile.. una banderuola che non ha ereditato quel nonsochè che ha Marina… lui una così la può solo usare, non certo potrebbe vederla accanto al figlio…Poi Filippo è troppo buono e pulito per fare una cosa simile..quello che spero è che o versione escort, o con Matteo, Filippo, Otello, chi vogliono, non la facciano liasonare con il marito di Marina, che dice di odiare. L’arroganza con cui pretendeva una raccomandazione di Marina dopo avela quasi uccisa, mi nauseava..io propendo per la versione escort, avendo L’interprete parlato di una storia drammatica per Elena… e poi che la riabilitino una volta per tutte e la tolgano di mezzo.. l’hanno resa un personaggio davvero immondo,non capisco perchè…

  8. Questione Vittorio: finalmente lo si rivede! Speriamo con qualche trama interessante perché il personaggio lo è!
    Questione Niko: bamboccione imbranato e allo stesso tempo arrogante. Mammina gli cresce il figlio che non si vede mai, chiede al cognato che sa stare in braghe di tela di andare in palestra gratis e si permette di trattare Ugo che gli ha levato le castagne dal fuoco con sufficienza e fa lo spocchioso maleducato con una delle pochissime clienti che hanno, ma chi crede di essere? D’altra parte però, questa sua cresta era da intuire quando Renato (uomo noioso ma che per i figli si disfa) gli diede l’opportunità di fare lo stage, ancora da studente, ai cantieri palladini per prendere confidenza col mondo del lavoro, ma al principino non stavano bene le mansioni che Ferri gli assegnava e ricordo il bel discorso che Ferri gli fece per fargli capire come funzionava il mondo, ma evidentemente la lezione non servì a molto…
    Questione Elena: non credo ad una liaison con Filippo, più probabile che venga coinvolta in qualche casino stile escort o simili (la telefonata fra Ferri e Del Vecchio in cui alludevano alla “bella presenza” di Elena potrebbe essere un indizio…). Certo penosa anche lei cmq, che pretende il perdono ma soprattutto il sostegno economico da parte di Marina dopo aver cercato di farla fuori! Non che Marina sia una santa immacolata, ma sicuramente ha più classe e capacità della madre!

    • Esatto.. Marina è stata pessima in moltissime occasione, ma ha comunque mantenuto una sua etica… Elena no, a parte Marina, che già è una signora a rivolgerle ancora la parola, devo citare Viola (la sua migliore amica!!!), Arianna, Silvia, Emma, peroino Raffaele, a cui ha sottratto il ristorante?.. e il discorso di ieri mi è sembrato un bel ricatto, in stile o mi aiuti tu o mi faccio aiutare dal fenomeno di tuo marito desideroso di vendetta… Ma provare a fare una chiamata lei? almeno provarci a camminare una volta con le sue gambe?e quello che mi fa incazzare è che quando sarà in mezzo ai guai, la colpa sarà di Marina perchè non l’ha aiutata e di Ferri (che lei conosce benissimo) perchè l’ha usata….Con Marina sfondi una porta aperta: notoriamente l’adoro, è una tigre con le sue fragilità, date da una vita tremenda e mai nessuno che la giustifichi per essere la figlia di nonna Gina, per chi se la ricorda… Marina fra l’altro se l’era ripresa in casa dopo che aveva venduto Lorenzo e la madre ci ha riprovato con una altra ragazza.. alchè Marina l’ha cacciata a calci..e poi scusate.. Ma Nina Soldano a classe e bellezza da una pista a tutte le colleghe più giovani… Stupenda!!!Mi dispiace per Ferri, sempre più squallido..la malattia e il matrimonio erano occasioni d’oro, invece lo hanno reso davvero pessimo.. ma MArina non era morta per lui?

  9. Concordo pienamente con le vostre considerazioni e non vedo l’ora di rivedere Vittorio, che gia’con la sua sola presenza mi mette di buonumore e certamente ci allietera’con le sue battute che rivelano arguzia e capacita’critica da vendere! Lasciatemi spendere qualche parola sul clanBoschi-Poggi che stasera, a mio giudizio, ha raggiunto il fondo:per la milionesima volta Franco, protettore e difensore dei derelitti si e’infilato in un guaio serio, di cui abbiamo appena iniziato a vedere le conseguenze, Angela sempre piu’in depressione, Niko che non paga la palestra, pur sapendo che il cognato sta in condizioni pietose, Giulia che, naturalmente, con Renato, fara’fronte alle difficolta’del genero…Ma Angela e Niko quando verranno lasciati crescere? Mi domando come potrebbero cavarsela da soli se non potessero contare sempre sul sollecito aiuto di mamma e papa’; ma andranno avanti fino alla terza eta’? Ormai ne sono convinta:gli autori stanno accentuando gli aspetti negativi di svariati personaggi forse per preparare trame intricate che spero ardentemente non ci portino ai confini della realta’ ed anche non segnino una regressione nell’agire dei personaggi stessi, perché allora sarebbe un pianto collettivo o quasi! Che ci venga lanciato un qualche segnale di speranza e di ottimismo!

    • Applausi… Io capisco Angela, ma ultimamente solo a vederla ti fa venire la depressione… Niko non lo commento nemmeno più.. Boschi ormai è in delirio di onnipotenza, un vero mitomane, però anche la compagna ci mette del sui..è in arretrato di mesi con l’affitto della palestra e Bianca va alla scuola privata e lei non vuole lavorare..E vogliamo parlare di Raffalele? Ma che genitore è? a parte i figli ELisa e Diego spariti nel nulla,perchè non da 2 sberle secche a quell’idiota di Patrizio? Ornella è molto più sensata di lui..

    • Comincia ad essere preoccupante la dipendenza di MEZZO CAST da Giulia e Renato 😀
      Io lo dico da un po’…alla terrazza si devono decidere a crescere tutti. Le difficoltà economiche dei trentenni- quarantenni sono sotto gli occhi di tutti e si devono anche comprendere, ma nel caso dei nostri (Nico, Franco, Arianna, Andrea, Angela) siamo di fronte a casi paradossali…TUTTI questi avevano qualcosa in mano e TUTTI l’hanno stupidamente sciupato o gestito male, e se la sono cavata sempre grazie ai genitori o per il rotto della cuffia (Nico con Ugo). Ultimo caso eclatante Angela, che fa tira e molla col lavoro e accolla rette costose ai genitori come se niente fosse, come una quattordicenne che non sa badare a se stessa. Vogliamo aggiungere Elena al novero? Forse solo Andrea e Arianna si stanno lentamente svegliando, e solo per iniziativa della seconda che sarà spesso un po’ scostante ma mi pare l’unica sveglia.
      Io capisco difficoltà serie, ma a me sembra che tutti questi ormai si siano supinamente adagiati su una comune in cui alla fine figli, spese e patate bollenti sono passate a Giulia e Renato, che non battono ciglio e si accollano ogni cosa.
      Sogno una trama in cui i due si incavolano e mollano tutti al loro destino. Giulia magari esasperata va a vivere con Denis e ciao ninetta.

      • ma tutti i personaggi sono paradossali: Roberto, un pagliaccio di quasi 60 anni, che combina guai di ogni tipo perchè non si tiene le braghe addosso una santa volta e quando le donne che dice di amare lo lasciano, mette su vendette cervellotiche e ormai banalotte. Franco: il superman 50enne che tra poco prima di partire per le sue imprese eroiche, si fissa la dentiera col polident. Angela: una bambocciona di 40 anni che crede ancora che il guappo cambi e non si scolla dalla gonna di mammà. Filippo: lo zerbino, spero tiri fuori il carattere. Elena: la più assurda di tutte; avvelena la mamma, ma se non la mantiene diventa una belva e si fa usare da Ferri; l’aspetto al varco quando sarà nei casini fino al collo e frignerà. Marina: 50anni suonati, sc*pa a destra e a manca e adesso si è fissata con Matteo, che non durerà. La adoro, ma anche lei esagera. Andrea: bah. Alice: arrogante, viziata, 12 anni e troppi pochi scapaccioni presi. Arianna: l’unica con un po’ di iniziativa, simpatica come l’herpes però.. Il clan Saviani-Graziani- Testa no comment..

  10. Per rientrare in topic, fa piacere anche a me il ritorno di Vittorio. Dal vivo non dovrebbe essere facile da sopportare :-D, è un bel peperino, ma come personaggio è gradevole.

  11. Mi ispiro a Maracaibo 🙂

    Questione Vittorio: non lo sopporto da sempre e non lo amo da mai.
    Non mi piace la presunzione che ha sempre mostrato verso Patrizio, il padre, la madre, la nonna ecc.
    Un minimo il tutorato di Michele lo migliora ma comunque ne faccio gioisamente a meno.
    E spero che la giovane Anita gli faccia vedere i sorci verdi quanto a divertimento e carisma.

    Questione Angela / Franco / La terza incomoda: la nuova è bella, brava e ha un personaggio figo. Ma Angela e Franco sono Angela e Franco. Non tiferò mai contro di loro. Se mi fanno detestare Angela, piuttosto cambio canale (e ci siamo quasi). Però bisogna dire che l’attrice è brava, lo strozzino anche troppo figo, e il figlio scemo ottimo candidato a una brutta fine. In tutto ciò l’amore per cui tifare… boh.

    Questione Arianna e Andrea: rivorrei vedere l’Arianna cazzuta, divertente e forte di un tempo. Comunque meglio adesso di quando rompeva ad Andrea e basta.

    Questione Niko / Beatrice / Susanna: il triangolo funzionava, Susanna che vince e Niko che se ne frega di cornificare il povero Pasquale (per la seconda volta!) mi sanno di squallidoni proprio. E mi manca il brio di Beatrice… ma anche un minimo di esempio di donna attaccata al lavoro… e a un sentimento non ricambiato come quello per Enriquez… o per Niko. Ugo for president, ma dovrebbe cacciare i due a calci e assumere Bea al suo posto, che secondo me gli risolve anche più pratiche!

    Questione Elena: io la capisco.
    Ha una madre che di lei se n’è sempre fregata (non l’ha avvelenata senza un motivo, anche se non voglio giustificarla), si cresce una ragazzina da sola perché se aspetta Andrea stiamo freschi, ha provato in ogni modo a farsi una strada.
    E NON sta negando i suoi errori, anzi. Ha detto chiaramente che si sentirà sempre in colpa per quel che ha fatto alla madre… e ha chiesto un minimo di aiuto solo per la figlia. Mica che la prenda in casa o altro… giusto la telefonata che ha fatto Ferri e poteva fare la madre.

    Detto questo, l’avvicinamento con Roberto Ferri mi intriga, ma per Elena vorrei una grande e bella storia d’amore. Si potrebbe?

    Questione Filippo / Serena: Serena è sparita dopo la pseudo cotta per il cognato, e boh. Filippo sta in mezzo ai “genitori” che si rompono i quadri a vicenda e comunque hanno una vita molto più avventurosa della sua.
    Una storia con Elena? Boh. Dovrebbe esserci un motivo forte. E per lei preferirei uno single… tipo Palladini il Galeotto fascinoso… quando si riprende dalla sbandata per la badante!
    Certo è che finora Filippo è proprio missing.

    • Scusa, come fai a dire che Marina di Elena se ne è sempre fregata? Le ha perdonato ciò che successe con Roberto, le è sempre stata accanto moralmente ed economicamente, se pur col suo carattere che quello è con tutti, non solo con Elena.. Avvelenare la donna che ti ha messo al mondo mentre fa radioterapia è disgustoso. Punto. In che modo ELena si è pentita? Non è affatto pentita…Per non parlare del fatto che non c’è mai stata per Marina quando aveva bisogno. Mai. Ad Elena dispiace solo per i soldi che Marina non le da più.. accetta il lavoro per bisogno,ok .. ma la piscina e le giornate con Alice e Ferri? Sa che tipo di uomo sia, sa che ha causato un aborto a Marina e quasi la morte della stessa e ci esce insieme? Per tacere di ciò che fece a Lorenzo… Elena e Alberto ci starebbe, ma anche qui mamma Marina avrebbe da dire, uno perchè lo detesta e due perchè ci è stata insieme..Mi auspico un nuovo personaggio maschile libero. Forse Elena non si è fatta una strada perchè non si è mai messa con un uomo che non fosse già impegnato.. se poi era impegnato con una sua amica tanto meglio. Non so come si possa spendere una sola parola a suo favore. Peccato perchè la Pace è bella e brava

  12. Io vorrei Alberto Palladini che torna, estrometta Ferri e si riprenda tutto ciò che è “Palladini”! Mi spiace per Ferri e tutti gli altri “cattivi”, ma il mio preferito resta sempre Alberto! Anche se gli autori hanno tentato di rovinare pure lui con l’assurda infatuazione per la badante di Renato…

  13. Nina, eccoti accontentata! Filippo sta per tornare, servendocii su di un piatto d’argento una decisione che immagino sofferta ma clamorosa e liberatoria per lui:le sue dimissioni di AD dai Cantieri, per sfinimento, dovuto all’incessante guerra a base di colpi bassi tra Marina e suo padre! Chissa’a quali conseguenze , per l’effetto domino, questa decisione portera’ e a quali personaggi pesera’maggiormente:certamente agli eterni rancorosi ex (?) coniugi che, forse, non avendo piu’chi faccia da paciere dovranno, per sopravvivere e far prosperare i Cantieri, addivenire a piu’miti consigli e a placare gli animi, bellicosi; certamente ne sara’preoccupato Sandro, il quale perdera’l’appoggio del fratello che sempre ha tutelatoe gli interessi di lui, impegno impossibilitato a mantenere, dal momento che non sara’piu’presente.Cio’che, in un primo momento, potrebbe sembrare un evento infausto, si rivelera’magari portatore di nuove e piu’interessanti possibilita’per Filippo che, francamente, soprattutto nell’ultimo periodo, mi e’sembrato schiacciato tra i due macigni che sono Ferri E Marina.Serena:in un’intervista di agosto, l’attrice disse che con Filippo le cose file ranno lisce perlomeno per un po’, lei riprendera’il rapporto col padre, ma non sara’facile, ancora non si parla di un lavoro per Serena. Arianna:a me piace, non e’piu’caustica verso Andrea, ma complice la vedo ritornata la donna volitiva e determinata di un tempo.Vorrei si realizzasse il mio desiderio di vedere il clan Boschi-Poggi maturato in tutte le sue componenti, con Franco che appende al chiodo il mantello da Superman, data anche l’eta’, ma vorrei, soprattutto che non ci venissero piu’riservati colpi di scena ai confini della realta’, dello stampo Claudio-Sandro, per i quali auspico, tra un anno, una riconciliazione:non prima, perché il tempo deve far sedimentarie il tumulto di sentimenti che agita l’animo di entrambi e far emergere il rimpianto e l’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *