Il Segreto: JULIETA salva JUANITA ma litiga con FRANCISCA, anticipazioni 2018

JULIETA e ANA / Il segreto
JULIETA e ANA / Il segreto

Condividi questa notizia!

Le anticipazioni de Il segreto indicano che, nei primi mesi del 2018, i telespettatori italiani della telenovela dovranno familiarizzare con il volto di Julieta Uriarte (Claudia Galan), la nuova protagonista. Tutto avrà inizio quando Nicolas Ortuño (Alejandro Siguenza) si recherà a La Puebla, portando con sé la piccola Juanita (Chloe Lazaro), per fare delle compere…

Se si dà uno sguardo alle trame attinenti a questa storyline, si scopre che il fotografo deciderà di entrare in un negozio per fare un veloce acquisto e, proprio per tale motivo, lascerà in strada la bimba all’interno della sua carrozzina; a quel punto, però, il passeggino comincerà a scivolare lungo la via e la neonata rischierà di venire investita da una vettura in corsa!!! Julieta sarà la prima ad accorgersi del pericolo imminente e, senza pensarci due volte, si tufferà verso Juanita e riuscirà a salvarle la vita.

Da una parte Nicolas tenterà di ringraziare la sconosciuta offrendole invano come ricompensa 150 pesetas, dall’altra Julieta continuerà il suo viaggio e si allontanerà dall’uomo in compagnia della figlioletta Ana (Sandra Gonzalez Garzon). Il vedovo di Mariana (Carlota Barò), comunque sia, ripenserà allo scampato incidente e confesserà ad Emilia (Sandra Cervera) ed Alfonso (Fernando Coronado) di essere intenzionato a rintracciare la “salvatrice”.

Severo (Chico Garcia) e Carmelo (Raul Peña) offriranno un aiuto all’Ortuño e, visto che avevano in programma di recarsi a La Puebla il giorno seguente, inviteranno Nicolas a recarsi sul posto con loro per fare delle domande sulla “misteriosa” ragazza.

Le ricerche di Nicolas si riveleranno più difficili del previsto: tra gli abitanti del paese limitrofo, qualcuno dirà con certezza di aver visto l’eroina ma Adela (Ruth Llopis) ed Emilia preferiranno non farsi troppe illusioni, visto che non è affatto detto che i presunti “testimoni” stessero parlando della stessa persona che ha soccorso Juanita.

Ad ogni modo, non bisognerà attendere troppo tempo prima di rivedere Julieta: vi anticipiamo che Francisca Montenegro (Mario Bouzas), nel corso della sua prima uscita pubblica dopo la bomba piazzata a La Quinta da Cristobal Garrigues (Carlos de Austria), incrocerà il suo cammino con quello di Ana, la quale si scontrerà letteralmente con lei mentre si starà recando in chiesa. La dark lady, visti gli abiti umili indossati dalla bimba, penserà di farle l’elemosina ma accompagnerà la stessa a delle parole decisamente poco carine!!!

Julieta, a quel punto, prenderà le difese della figlia e, oltre ad invitare quest’ultima a restituire il denaro alla sconosciuta signora, farà presente proprio a Francisca che lei è solita lavorare per guadagnarsi il pane; la Montenegro, neanche a dirlo, si infurierà per la sfacciataggine della giovane e, con le sue solite maniere strafottenti, la inviterà a non essere troppo orgogliosa.

La nostra nuova protagonista, dimostrando di voler avere l’ultima parola, asserirà però che l’aggettivo “orgogliosa” non corrisponde alla sua personalità e le dirà di rivolgersi a lei utilizzando il suo nome, Julieta!!!

Emilia, presente al momento della discussione, resterà colpita dalla tenacia della ragazza e, unendo tutti i tasselli del puzzle, capirà immediatamente che è stata lei a salvare la vita di Juanita; la locandiera cercherà così di avvicinare Julieta per convincerla ad andare con lei a Puente Viejo: ci riuscirà?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.


Condividi questa notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *