Sacrificio d’amore, anticipazioni: GIORGIO LUPANO sarà CORRADO CORRADI, l’antagonista di SILVIA e BRANDO

GIORGIO LUPANO / Corrado Corradi (Sacrificio d'amore)
GIORGIO LUPANO / Corrado Corradi (Sacrificio d'amore)

Condividi questa notizia!
  • 77
    Shares

Continuiamo a presentare i protagonisti di Sacrificio d’amore, nuova fiction ambientata nel 1913 che esordirà su Canale 5 venerdì 8 dicembre; è arrivato il momento di conoscere Corrado Corradi (Giorgio Lupano), l’antagonista della storia…

Proprietario della cava di marmo di Carrara, Corrado è un ingegnere minerario felicemente sposato con l’affascinante Silvia (Francesca Valtorta); l’uomo, stimato da tutte le persone che conosce, è determinato, capace, brillante ed ama circondarsi di personalità piene di cultura e di sostanza; fortemente convinto che si debbano portare avanti le varie convenzioni sociali, le tradizioni e l’onorabilità, così come gli ha tramandato il padre Leopoldo (Paolo Malco), Corrado si sente appagato nella vita familiare rappresentata dalla moglie e dal figlio Simone (Tommaso De Tuddo).

Legato a Silvia da un amore moderno, Corradi è orgoglioso di lei e prende in considerazioni le sue opinioni per via del “rapporto alla pari” che hanno instaurato negli anni del loro matrimonio; i due, nonostante delle rare divergenze su alcune questioni, sentono di essere perfetti per stare insieme e riescono a progettare ogni aspetti della loro vita. Tutto cambierà però radicalmente nell’istante in cui la donna conoscerà Brando Prizzi (Francesco Arca), un dipendente del marito…

Corrado, non appena comprenderà che l’amore nascente tra Brando e Silvia sta sradicando tutti i pilastri della sua esistenza, avvierà  un conflitto con il rivale che sfocerà persino nella guerra sociale. I due uomini, completamente opposti (Corradi conservatore e padrone della cava, Prizzi rivoluzionario e capo dei moti “insurrezionali” contro i signori), daranno vita ad una battaglia senza esclusione di colpi, che non mancherà di far appassionare i telespettatori.

Stando a quanto riportano le anticipazioni, il marito di Silvia vedrà nascere dentro di lui, nel corso delle varie puntate previste, un sentimento di vendetta e di rivalsa che faranno venire alla luce dei sentimenti infimi ed inesplorati che non si era mai accorto di avere. Tutto questo a cosa porterà?

Nell’attesa di scoprirlo, bisognerà fare attenzione anche agli altri parenti del “cattivo”: il fratello Alberto (Ruben Rigillo), la cognata Guendalina Volpi (Gaia Messerklinger) e la cugina di primo grado Carlotta Bernardeschi (Chiara Causa).

Segnaliamo infine che il ruolo di Corrado Corradi verrà interpretato dal notissimo Giorgio Lupano; dopo aver partecipato nel 1996 in una serie ispirata a Il conte di Montecristo, l’attore si è affermato come volto di diverse fiction, girate prevalentemente per la RAI: Sospetti (2000), Einstein (2008), Paura d’amare (2010) e Il restauratore 2 (2014) fanno parte del suo curriculum. I frequentatori di casa Mediaset, invece, lo ricorderanno sicuramente per le sue interpretazioni in R.I.S. Delitti imperfetti e Non è stato mio figlio.


Condividi questa notizia!
  • 77
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *