Home | UNA VITA news e anticipazioni | UNA VITA anticipazioni: la fuga di PABLO E LEONOR da Acacias 38

UNA VITA anticipazioni: la fuga di PABLO E LEONOR da Acacias 38

Pablo e Leonor fuggono / Una vita
Pablo e Leonor fuggono / Una vita

Le anticipazioni di Una Vita inerenti alle puntate italiane che vedremo a breve su Canale 5 ci dicono che per Pablo (Carlos Serrano-Clark) e Leonor (Alba Brunet) sono previsti tempi bui.

Abbiamo potuto vedere di recente come Ursula Di Centa sia riuscita a farla franca riguardo alla morte della povera Guadalupe, madre del giovane Pablo. La sfortunata vittima infatti, dopo aver scoperto attraverso Cayetana della morte di sua figlia Manuela, ha subito pensato di affrontare Ursula tentando di ucciderla; lo scontro però è finito nei peggiori dei modi visto che la Di Centa ha strangolato e ucciso Guadalupe…

Oltre ad aver costruito un alibi di ferro, la perfida istitutrice ha anche deviato la scena del crimine e corrotto un falso testimone affinché le colpe per la morte di Guadalupe cadessero proprio sul figlio Pablo. Ad avvalorare la tesi e a confondere la polizia vi sono infatti i numerosi litigi di Guadalupe e Pablo proprio nella piazza di Acacias 38: tra i due sono volate parole pesanti e vere e proprie minacce da entrambe le parti.

A questo punto della storia di Una Vita, Pablo si è ritrovato come primo e unico indagato per l’omicidio di Guadalupe ed è stato quindi arrestato da Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo). Nonostante il ragazzo abbia più volte ribadito di non essere l’assassino di sua madre, tutte le prove conducono a lui: la condanna a morte è ciò che lo attende!

Mauro e Felipe comprendono che la situazione del loro giovane amico è molto delicata e, onde evitare che possa morire un potenziale innocente, cercano di parlare con Pablo proponendo una “soluzione” alternativa: gli spoiler indicano che il poliziotto e l’avvocato proporranno alla coppia di fuggire, in attesa di poter risolvere la situazione e trovare quindi una soluzione.

Il piano di Mauro è molto semplice: Pablo dovrà stordire il poliziotto facendogli perdere i sensi per poi darsi alla fuga insieme a Leonor. Non sarà facile per Pablo colpire Mauro alla testa con una pistola e, nel momento in cui dovrà agire per salvare la propria vita, esiterà. San Emeterio farà leva però sul dolore di Pablo, ricordandogli la morte di Guadalupe: solo in quel momento il giovane riuscirà a tramortire Mauro e scappare da Acacias…

La fuga dei due amanti non sarà comunque semplice, visto che la coppia dovrà recarsi fino al porto Malaga per poi raggiungere il Marocco. La fortuna non sarà dal lato dei nostri giovani protagonisti in quanto il Commissario Del Valle, notando l’assenza di Leonor nel quartiere, capirà che la donna è fuggita insieme al marito (ragion per cui Del Valle comunicherà la notizia al commissariato, diffondendo la foto di Leonor).

Oltre a questo, durante la fuga i due rischieranno di essere catturati e Leonor si accorgerà anche che la polizia è in possesso di una sua foto. Ciò significherà solo una cosa: Pablo non sarà al sicuro se i due continueranno a viaggiare insieme!

Per depistare le forze dell’ordine, e andando contro la volontà di Pablo, Leonor imporrà al marito di prendere due strade diverse per poi riunirsi a Malaga. Non vi anticipiamo altro ma sappiate che per  un po’ di tempo non potremo godere della compagnia di Pablo e Leonor…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *