domenica 27 maggio 2018
Home | UOMINI E DONNE news, gossip e anticipazioni | Uomini e Donne, trono classico anticipazioni: SARA evita LUIGI, NICOLO’ bacia nuovamente MARTA

Uomini e Donne, trono classico anticipazioni: SARA evita LUIGI, NICOLO’ bacia nuovamente MARTA

Uomini e donne, le ultime anticipazioni
Uomini e donne, le ultime anticipazioni

E’ accaduto un po’ di tutto nella registrazione del trono classico di Uomini e Donne avvenuta lunedì 12 marzo 2018; è dunque arrivato il momento di scoprire quali sono le novità nei percorsi di Mariano Catanzaro, Nicolò Brigante, Nilufar Addati e Sara Affi Fella.

Dopo un primo bacio poco “coinvolgente”, a detta degli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari, Luigi Mastroianni ha deciso di tornare alla carica con Sara ma lei, piuttosto che assecondare il desiderio del ragazzo, ha scelto di evitare l’avvicinamento intimo provocando un aspro litigio.

La tronista, chiamata a dire la sua da Maria De Filippi, ha così ammesso di sentirsi assolutamente indecisa sul da farsi ed ha asserito che sarebbe rimasta ancora più confusa qualora avesse dato un altro bacio. La Affi Fella, tra le altre cose, si è lamentata di Luigi perché, soltanto due ore dopo dalla loro esterna, rideva e scherzava tranquillamente al bar con gli amici, motivo per il quale ha seriamente cominciato a dubitare della sua sincerità.

Lorenzo Riccardi invece, nonostante la burrasca creatasi attorno a lui nelle scorse settimane, ha voluto fare una sorpresa a Sara facendole ascoltare un audio dove dichiarava quello che sentito nei suoi riguardi fin dalla prima volta che l’ha vista. L’intesa nella coppia, neanche a dirlo, è parsa evidente a tutti i presenti.

Burrasca scampata anche per Nilufar: ormai certa del fatto che dovesse riguadagnare terreno con loro per aver rincorso per settimane l’ambito Lorenzo, la verace napoletana ha tenuto a fare due distinte sorprese a Giordano Mazzocchi e Nicolò Ferrari; la Addati infatti, nel corso delle precedenti registrazioni, aveva più volte sostenuto di essere preoccupata al pensiero di poter perdere i suoi “storici” corteggiatori ma, contemporaneamente a tutto ciò, aveva anche rivendicato il diritto di chiarire le questioni rimaste in sospeso con il Riccardi, visto che non ha mai negato di provare dell’interesse per la sua persona.

Le sorprese, comunque sia, sono andate bene e Nilufar ha avuto l’occasione di fare una seconda esterna con Giordano (la redazione l’ha chiamata a scegliere con chi dei due aspiranti fidanzati rimasti uscire di nuovo).

Per Nicolò Brigante le cose hanno preso, al contrario, una piega inaspettata: stanca di dover concedere al siciliano altro tempo per capire se possa fidarsi ancora di Marta Pasqualato, Virginia Stablum ha mostrato fermezza e non si è presentata per svolgere l’uscita col Brigante.

Quest’ultimo, di fronte all’evidente rifiuto della corteggiatrice, non si è voluto arrendere e l’ha raggiunta a Verona andando incontro all’ennesimo no: Virginia non ha ribadito di non volerlo vedere e non è uscita di casa pur sapendolo a pochi passi da lei. Da segnalare, infine, che Nicolò e Marta hanno condiviso un nuovo bacio durante il loro appuntamento.

In chiusura, la De Filippi ha parlato del trono di Mariano: dopo essere riuscito a riportare Federica dalla sua parte,  l’ex corteggiatore di Desiree Popper e Valentina Dallari non ha perso tempo e ha approfittato della situazione per baciarla; la stessa cosa è avvenuta anche nel bel mezzo dell’incontro tra il Catanzaro e Valentina.  L’esterna con la new entry di Eleonora si è invece fermata alla semplice conoscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *