Home | NEWS tv | ROSAMUNDE PILCHER quattro sfumature d’amore, da oggi su Canale 5

ROSAMUNDE PILCHER quattro sfumature d’amore, da oggi su Canale 5

Quattro sfumature d'amore di Rosamunde Pilcher
Quattro sfumature d'amore di Rosamunde Pilcher

Da oggi (16 luglio) fino a giovedì prossimo, Canale 5 propone le Quattro sfumature d’amore di Rosamunde Pilcher.

Rimandate alla prossima settimana le repliche della fiction L’isola di Pietro (in attesa della seconda serie, sempre con Gianni Morandi), Mediaset punta dunque su quattro film tv collegati tra loro a mo’ di fiction.

Vi ricordiamo che i primi tre tv movie andranno in onda alle 14,45, mentre l’ultimo (quello di giovedì 19) verrà trasmesso dalle 16,30. Ecco le trame:

Rosamunde Pilcher – Segreto

Edmund Aird è un uomo d’affari di grande successo. Assieme alla moglie Virginia, alla vecchia madre Violet e ai figli, Henry, Alexa e la prediletta Laura, conduce una vita serena nella splendida villa di famiglia nella campagna scozzese. Ma tutto cambia all’improvviso. Edmund ha un infarto e deve lasciare il comando dell’azienda al figlio Henry e al genero Noel. Ricompare poi Conrad, un vecchio amico con il quale Virginia, oltre vent’anni prima, ha avuto una storia di una notte.

Ora l’uomo torna per rivendicare i suoi diritti in quanto ritiene di essere il vero padre di Laura. Virginia, che in cuor suo ha sempre saputo la verità, convince Conrad ad andarsene, ma Noel la ricatta minacciando di rivelare il suo segreto se lei non convince Edmund a nominarlo suo successore nell’azienda di famiglia a scapito del dolce e mite Henry. Intanto un altro dramma si sta consumando: Guy, il ragazzo di cui Laura è follemente innamorata, viene investito da un’auto e muore davanti agli occhi della ragazza.

Rosamunde Pilcher – Perdono

Dopo la morte di Guy, Laura si avvicina ad Hamish, sempre pronto a darle conforto. Alexa confida all’amica Lucilla di sospettare che Noel le è infedele e, durante un ballo, si scoprirà che l’amante in questione è la stessa lucilla e che Conrad è il padre biologico di Laura, frutto di una sola notte di passione con Virginia. Edmund, all’inizio arrabbiato, finisce per perdonare la moglie e Laura decide di conoscere il suo vero padre prima che ritorni in America.

Noel non vuole darsi per vinto e non si dimette, ma viene sorpreso e fotografato da Henry in atteggiamenti compromettenti con la sua segretaria: gli viene così ordinato di andarsene entro 24 ore. Lucilla confida ad Hamish di aspettare un figlio da Noel.

Rosamunde Pilcher – Scandalo

Lucilla viene respinta da Noel nonostante aspetti un bambino da lui. L’uomo, che si è separato da Alexa, sta tramando per estromettere gli Aird dalla società  di famiglia. All’apertura del testamento, si scopre che Violet ha lasciato le sue quote della società ad una sconosciuta, Olivia Torphe, ed Edmund teme di poter perdere il controllo dell’azienda e la vecchia casa di famiglia.

Edmund, però, scopre che la misteriosa donna beneficiata da Violet altri non è che sua figlia, nata tanti anni prima da una relazione extraconiugale e della quale sapeva solo Violet. Le quote ereditate da Olivia fanno gola anche a Noel, che cerca quindi di mettere Edmund in cattiva luce agli occhi della donna. Nel frattempo Lucilla, tornata a casa dei genitori, muore durante il parto.

Rosamunde Pilcher – Ricominciare

Al fine di assumere il controllo della società degli Aird, Noel prima seduce e poi minaccia Olivia Thorpe, figlia illegittima di Edmund e proprietaria di parte del pacchetto azionario. Olivia, tuttavia, non si lascia manipolare e vota a favore di Henry come nuovo presidente della società, riconciliandosi con Edmund. Nel frattempo, Alexa comunica ai genitori di Lucilla di voler adottare il piccolo Tom; loro accettano, ma lo scoglio è sempre Noel che dovrebbe rinunciare alla patria potestà.

Intanto, a Londra, Laura è sempre più presa dal suo romanzo e da Jake Cooper, lo scrittore che ha accompagnato in tour. Hamish, ingelosito, decide di troncare la loro relazione e di partire, ma alla fine Laura lo raggiunge in Scozia. Noel, sconfitto su tutta la linea, decide di fare la cosa giusta: rinunciare alla patria potestà di Tom. Per Alexa sarà un nuovo inizio al fianco di un nuovo amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *