Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole, Fabio Fulco a Tv Soap: “L’omicidio porterà sviluppi clamorosi”

Un posto al sole, Fabio Fulco a Tv Soap: “L’omicidio porterà sviluppi clamorosi”

VALERIO VISCARDI / l'attore FABIO FULCO (Un posto al sole)
VALERIO VISCARDI / l'attore FABIO FULCO (Un posto al sole)

Nelle prossime puntate di Un posto al sole, Valerio sarà il destinatario di un’accorata richiesta di aiuto dal carcere di Alberto Palladini (Maurizio Aiello): la ascolterà? Intanto Viscardi – che comincerà a diventare un problema anche per la figlia Vera (Giulia Schiavo) – otterrà un lavoro ai Cantieri, ma ciò gli basterà?

Insomma, il personaggio di Valerio è più che mai al centro della scena negli attuali episodi di Upas e dunque ne abbiamo approfittato per incontrare il suo interprete, il popolarissimo attore Fabio Fulco, nel cast della soap dallo scorso maggio.

Fabio,  il tuo Valerio che tipo di personaggio è?

Ci tengo a dire che non mi somiglia per nulla. Io sono una persona razionale, dedita alla famiglia e che non trascura nulla, a differenza di Valerio a cui piacciono anche l’alcol e la bella vita.

Come ti sei trovato sul set con Caterina Vertova?

Con Caterina ho lavorato benissimo. È una grande professionista, una bravissima attrice e, quando lavori con i più bravi, hai solo da imparare e da poter migliorare. Sono felice di aver diviso il set con lei e la vicenda dell’omicidio porterà sviluppi clamorosi e colpi di scena!

Hai anche molte scene con Maurizio Aiello, un collega che è tuo amico da molto tempo. Contento?

Molto. Infatti siamo amici praticamente dalla nascita, ci conosciamo da tantissimo tempo. Sono anche stato suo testimone di nozze ed è la prima volta che ci troviamo a lavorare insieme, non era mai successo. Infatti approfittiamo dei momenti sul set per ricordare le vacanze fatte insieme e per raccontarci tante cose.

Da napoletano, che effetto ti fa lavorare a Napoli in una serie completamente realizzata nella tua città?

Un bell’effetto, devo dire. Quando mi è stato proposto Un posto al sole, ho accettato con grande piacere. Prima di tutto perché posso godermi di più la mia città, poi perché questa soap è una serie storica e ci mostra i luoghi fantastici della mia terra, e tutto ciò mi emoziona molto. In più lavoro con colleghi napoletani che stimo e ho legato con tutti gli attori con i quali il mio personaggio interagisce, oltre ad aver ritrovato amici come Patrizio Rispo e Germano Bellavia. Sono entusiasta!

VERA e VALERIO / Un posto al soleHai debuttato lo scorso anno anche come regista nel film Il crimine non va in pensione. Com’è andata?

Ho avuto la fortuna di fare questa esperienza, ma è stata un po’ dolorosa: ho sentito il peso di tutta la responsabilità e quindi non me la sono goduta abbastanza. Sicuramente farò una seconda regia che sto già preparando, voglio girare questo nuovo film a Napoli… e godermela di più! Ma continuerò comunque a fare anche l’attore, ho tanto da imparare in entrambi i mestieri. Dirigere però mi diverte molto, lo devo ammettere…

Altri progetti in ballo?

Ho girato una pellicola cinematografica internazionale per la Spagna, con un regista messicano. Incrocio le dita e non dico di più, da napoletano sono molto scaramantico.

C’è un sogno professionale che desideri realizzare?

Sarebbe bello fare nuovi personaggi o una serie su Netflix, ma il sogno più grande è lavorare con continuità. Oggi è la cosa più importante. Per il resto, amo i personaggi ben costruiti tra presente, passato e futuro.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unpostoalsolesutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *