Home | UOMINI E DONNE news, gossip e anticipazioni | Uomini e Donne anticipazioni: NICOLA PANICO in studio, ecco perché

Uomini e Donne anticipazioni: NICOLA PANICO in studio, ecco perché

NICOLA PANICO / Uomini e donne
NICOLA PANICO / Uomini e donne

Continuano le registrazioni del trono classico di Uomini e Donne e non mancano alcune sorprese; scopriamo insieme che cosa è avvenuto nella puntata registrata ieri sera (mercoledì 26 settembre 2018).

Come è emerso negli scorsi giorni sul web, Maria De Filippi è tornata ad occuparsi del “caso” Sara Affi Fella e ha deciso di ospitare il suo ex Nicola Panico: quest’ultimo, durante uno sfogo con l’autore Claudio Leotta, ha ammesso di aver frequentato la ragazza per tutta la durata del suo percorso sul trono – mentendo di fatto ai follower e alla redazione del dating show – ma ha tenuto ad essere presente in studio per scusarsi con Luigi Mastroianni e Lorenzo Riccardi.

Nicola, nel corso del confronto con gli attuali tronisti, ha sostenuto di avere agito per amore e si è mostrato dispiaciuto per le numerose menzogne che ha raccontato (il video di questo momento, tra l’altro, è stato postato sul sito WittyTv in modo tale da essere visibile prima della messa in onda su Canale 5).

Dato tale confronto, la De Filippi non ha fatto in tempo ad accogliere in studio Mara Fasone e Teresa Langella specificando che, nella prossima puntata del trono classico, si parlerà senz’altro del loro percorso. Lorenzo e Luigi, invece, hanno avuto occasione di confrontarsi sulla corteggiatrice Greta.

Quest’ultima, stando ad un’altra partecipante, non sarebbe particolarmente interessata al Mastroianni e al Riccardi, al punto tale da averlo ammesso durante una cena svolta con alcune corteggiatrici; Luigi, data questa insinuazione, ha così preferito interrompere la conoscenza, mentre Lorenzo si è fidato del suo istinto e, proprio per tale ragione ha voluto darle un’ulteriore chance. Come proseguiranno le cose?