Home | TEMPESTA D'AMORE news e anticipazioni | Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: Viktor scopre che Boris è gay

Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: Viktor scopre che Boris è gay

Boris e Viktor, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Boris e Viktor, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Il momento della verità è arrivato! Tra pochissimo negli episodi italiani di Tempesta d’amore Boris Saalfeld (Florian Frowein) vedrà il suo segreto più “scottante” venire alla luce. E da quel momento tutto cambierà…


Leggi anche: Tempesta d’amore, casting news: arriva SELINA, nuovo amore di Christoph


Ecco dunque cosa ci attende negli episodi di Sturm der Liebe presto in onda in Italia!

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate italiane: Boris innamorato di Tobias

Tobias e Boris, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Tobias e Boris, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

Come sappiamo, uno dei membri di spicco del clan dei cosiddetti “nuovi Saalfeld” è Boris. Abile uomo d’affari ma anche dotato di buon cuore, il ragazzo è da sempre il braccio destro del padre Christoph (Dieter Bach), a cui è molto legato sia affettivamente che economicamente. E proprio il timore di deludere il genitore ha spinto il giovane a tenere nascosta la propria omosessualità.

La prima a scoprire il segreto di Boris è stata la sua migliore amica – Tina Kessler (Christin Balogh) – che non solo ha mantenuto il massimo riserbo su quanto appreso, ma ha persino accettato di fornire al giovane Saalfeld una “copertura” inattaccabile fingendosi per breve tempo sua fidanzata.

Due nuovi arrivi metteranno però in serio pericolo il segreto del giovane Saalfeld: Tobias Ehrlinger (Max Beier) e Vivian Wiesner (Anina Haghani). Come sappiamo, il primo è il cugino di Romy (Désirée von Delft): segretamente omosessuale, si è innamorato di Boris, iniziando con lui una storia d’amore nell’ombra. Vivian, invece, altri non è che l’ex fidanzata di Boris, invitata al Fürstenhof proprio da Christoph.

Se l’albergatore spera che il figlio prediletto torni insieme alla bella Wiesner, Boris finirà invece per respingerla e sarà sempre più tentato di chiudere una volta per tutte con le bugie per potersi vivere liberamente il proprio amore per Tobias. Le cose non andranno però come previsto…

Spoiler Tempesta d’amore, news italiane: Viktor scopre che Boris è gay

Nonostante i buoni propositi e il timore che il suo castello di bugie possa crollare da un momento all’altro, Boris non troverà la forza di uscire allo scoperto e deciderà di continuare a vivere clandestinamente la propria omosessualità. La crescente passione per il giovane Ehrlinger lo renderà però sempre più imprudente e vulnerabile…

Non mancherà infatti molto prima che Viktor sorprenda il fratello in una situazione piuttosto ambigua proprio insieme a Tobias: Boris avrà a quel punto la possibilità di dire finalmente la verità al fratello maggiore, ma anche questa volta gli mancherà il coraggio e preferirà mentire. Peccato che, poco dopo, Viktor ascolterà casualmente una sua conversazione con Ehrlinger, rendendosi conto una volta per tutte che il consanguineo è gay!

Inutile dire che il giovane Saalfeld rimarrà profondamente deluso dal fatto che il fratellino non abbia avuto sufficiente fiducia in lui per confidargli di essere omosessuale. Boris cercherà di giustificarsi spiegandogli di aver taciuto per paura che la notizia giungesse all’orecchio di Christoph, ma Viktor gli ricorderà che non avrebbe mai tradito la sua fiducia.

E non è finita qui! Poco più tardi, infatti, anche Alicia (Larissa Marolt) verrà a sapere del segreto del figliastro, dopo aver ascoltato casualmente una conversazione privata…

Continuate a seguirci per scoprire cosa accadrà in questa ed altre storyline nelle prossime puntate italiane di Sturm der Liebe!

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *