Home | UOMINI E DONNE news, gossip e anticipazioni | Uomini e Donne, trono classico: MANUEL e DAVIDE litigano per ANGELA [anticipazioni]

Uomini e Donne, trono classico: MANUEL e DAVIDE litigano per ANGELA [anticipazioni]

UOMINI e DONNE - Canale 5
UOMINI e DONNE - Canale 5

Nelle puntate del trono classico in onda nei prossimi giorni, i telespettatori di Canale 5 avranno modo di familiarizzare con il volto di Angela Nasti, la nuova tronista di Uomini e Donne.


Leggi anche: L’ALLIEVA, anticipazioni seconda puntata di domenica 4 ottobre


Dando uno sguardo alle anticipazioni si scopre che Angela ha passato del tempo con Davide e Manuel. Il primo, fin da subito, ha attirato la curiosità della neo-tronista, che ha tenuto a precisare a Maria di sentirlo vero nei suoi riguardi e di trovarsi bene quando è in esterna in sua compagnia. Il ragazzo, tra le altre cose, si è presentato nell’ultima registrazione con un mazzo di rose, cosa che ha fatto andare su tutte le furie Manuel (lo ha definito “teatrale”).

Durante la visione del filmato rvm, Davide ha parlato principalmente della bellezza di Angela e ha sottolineato che sapeva persino dell’esistenza di una voglia in una parte “nascosta” del suo corpo; la De Filippi, divertita da questa affermazione, ha chiesto al corteggiatore delle spiegazioni ma quest’ultimo si è difeso bene ammettendo di aver sbirciato, più volte, il profilo Instagram della tronista.

Tutto ciò ha causato un litigio tra Manuel e Davide, durante il quale il primo ha dato dell’ipocrita al rivale, quest’ultimo “colpevole” di aver specificato che la bellezza, in una ragazza, a volte non basta. Manuel, ormai innervosito dagli atteggiamenti dell’antagonista, ha specificato che non avrebbe fatto tutti quei complimenti alla Nasti sulla sua bellezza se quell’aspetto non contava più di tanto.

In puntata è arrivato, infine, un nuovo corteggiatore: Luca. Dopo le dovute presentazioni, l’ultimo arrivato ha ottenuto da Angela il benestare per poterla corteggiare. La donna è uscita in esterna anche con Mirco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *