Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole: MANLIO colpisce FRANCO, che cade e… [anticipazioni]

Un posto al sole: MANLIO colpisce FRANCO, che cade e… [anticipazioni]

MANLIO / Un posto al sole
MANLIO / Un posto al sole

Poi non dite che non vi avevamo avvisati: la prossima settimana sarà davvero molto “impegnativa” per i telespettatori di Un posto al sole, che dovranno armarsi di forza e coraggio per affrontare la visione di scene assolutamente al cardiopalma e che definire drammatiche è dir poco!

Avrete già capito che la storyline in questione è quella di Manlio (Paolo Scalondro), che prima massacrerà di botte la povera moglie Adele (Sara Ricci) e poi perderà il controllo una volta per tutte, manifestando l’intenzione di scaricare la sua ira su colei che –  a suo dire – ha rovinato il suo matrimonio e la sua vita: Giulia (Marina Tagliaferri).

Un posto al sole spoiler: MANLIO fuori controllo con GIULIA e FRANCO!!!

Dunque Picardi irromperà a casa Poggi e se la prenderà con la mamma di Niko (Luca Turco), puntandole contro la pistola. Il problema è che Giulia in quel momento non sarà sola: in un’altra camera ci saranno il piccolo Jimmy (Carlo Coppola) e un malconcio Franco (Peppe Zarbo).

E qui scatterà il dramma, confermato da Nuovo Tv: in altri tempi l’eroe di Upas avrebbe risolto la situazione in men che non si dica, ma al momento il pestaggio subìto su ordine di Gaetano Prisco (Fabio De Caro) non mette il Boschi in condizione di poter essere utile più di tanto. Nonostante ciò, il nostro Franco farà il possibile per contrastare Manlio e avrà con lui una colluttazione, che si concluderà male.

Eh sì, ecco svelato il famoso “punto d’interazione” tra due storyline di cui vi parliamo da mesi: si tratta della colonna vertebrale di Franco Boschi!!! Manlio concluderà l’opera iniziata da Prisco? Quel che è certo è che Franco cadrà per terra privo di sensi, mentre per il padre di Susanna (Agnese Lorenzini) le cose potrebbero anche prendere una piega tragica…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

6 Commenti

  1. Sono veramente scocciata e anche oltre da tanta violenza.. è diventato un programma privo di contenuti, sopperiti con botte e presunti effetti speciali.. non vedo l’ora di vedermi Marina col bel professore, perchè per il resto, zerissimo!

  2. Dopo la decisione di Adele di fare ritorno a Casa Picardi era troppo che Susanna si offrisse non solo di accompagnarla ma anche di trasferirsi là anche lei in modo da tenere sott’occhio la situazione? E poi è ridicolo vedere che prima di andarsene raccomanda alla madre di stare bene, e non raccomanda però al padre di non fare violenza!!

  3. Sinceramente , questa soap e diventata un sito con tanta violenza , e sono d*accordo con ili commento di Giovanna . Altrettanto , incluso pubblicita tv e panoramica di Napoli , ili seriale e ridotto a circa 20 minuti …
    Concludendo , ci penso , come e partita bene ..

  4. Marco, sono madre e nonna di tre nipotini e credimi, non è giusto né logico che una figlia si inserisca nella relazione di coppia dei suoi genitori, soprattutto se non richiesta.Susanna non sa come agire, io credo e non mi era sembrata affatto consenziente al ritorno a casa di sua madre che ha scelto di farlo, non dimentichiamolo! Lasciami dire, inoltre, che non capisco Adele quando dice di voler tenere unità la famiglia:quando i figli non sono più bambini ma adulti che vivono fuori casa, il nucleo familiare non esiste più, anche se rimane, per sempre, l’amore genitoriale e l’amore filiale; ritorna ad esserci la coppia originaria che può ritrovarsi cambiata e non si contano, ormai, le separazioni in età avanzata.Adele, per me, è terrorizzata all’idea di restare da sola, e purché questo non accada, torna alla realtà che lei conosce, anche se è il peggio che le possa capitare.Secondo me, Susanna tornerà, per qualche tempo, a casa dei genitori, aprendo un fronte anche con .Niko, il quale, poverino, mi sembra sfortunato, in amore, perché Susanna, se torna alla casa genitoriale, non lo fa per una malattia del padre o della madre, ma per fragilità della madre a spezzare il suo legame patologico con il marito. E qui ritorniamo al ruolo della figlia che si inserisce nella coppia genitoriale!

  5. L’escalation di violenza che sta raggiungendo Upas mi lascia basita, si sta rischiando il fondo del barile… Ok che è una fiction che propone temi dell’attualità e purtroppo anche la realtà è sempre più affetta da odio e violenza, però ora mi sembra “troppo”.

  6. Salve .vorrei rispondere ai Signori che anno lasciato il loro commento ..si sono scandalizzati per tanta violenza su una fiction tv..che non fà altro che rispecchiare ciò che si vive quotidianamente ..qui in Italia muoiono ogni giorno due -tre donne. tantissime sono mamme che lasciano bimbi piccoli ,ma qualcuno di voi? si è mai chiesto che fine fanno.. come cresceranno .io penso di no!! c’è tanta indifferenza, si dispiace si partecipa pure a qualche Corteo, ma la cosa finisce li.Dunque se una Fiction..come (Un Posto Al Sole)RISALTA IL PROBLEMA REALE CHE VIVIAMO BEN VENGA..io dico Grazie e complimenti a tutto lo Staff. forse qualcuno rifletterà ,che bisogna fare qualcosa e subito.. basta girare la faccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *