Home | UNA VITA news e anticipazioni | Una Vita anticipazioni: BLANCA rompe con DIEGO, ecco perché

Una Vita anticipazioni: BLANCA rompe con DIEGO, ecco perché

BLANCA e DIEGO / Telenovela Una vita
BLANCA e DIEGO / Telenovela Una vita

Il dolore provato da Blanca Dicenta (Elena Gonzalez) per la presunta morte della figlioletta caratterizzerà i prossimi sviluppi di Una Vita; se ci avete letto in precedenza, sapete che tutto inizierà quando Ursula (Montse Alcoverro), approfittando di una perdita dei sensi della figlia in seguito al parto, sostituirà il piccolo Moises con il corpo di una bimba priva di vita. La nostra protagonista, dopo aver lottato a lungo per dimostrare a tutti quanti di avere partorito un maschietto, si rassegnerà col tempo a ciò che sembra evidente e, suo malgrado, tenterà di assimilare il decesso della “piccolina”.

La storyline, partendo da queste basi, non farà altro che complicarsi…

Una Vita, spoiler: Blanca conosce la “pia” Cristina Novoa

Le anticipazioni segnalano che bisognerà fare attenzione all’ingresso di Cristina Novoa (Elena Rayos), una donna che arriverà a calle Acacias asserendo di essersi convertita al Cristianesimo dopo aver visto la Madonna. Visto che Diego e Blanca per scrollarsi di dosso il lutto subìto progetteranno di partire in Svizzera e raggiungere Jaime (Carlos Olalla), in realtà ucciso da Samuel (Juan Gareda) in un raptus di rabbia, Ursula elaborerà un diabolico piano per far sì che la figlia decida di trattenersi in città al suo fianco e a quello del legittimo marito.

In tal senso, la Dicenta Senior favorirà un incontro tra Blanca e Cristina, la quale si renderà disponibile a raccontarle le ragioni che l’hanno spinta ad abbracciare completamente il messaggio di Dio; in pratica la Novoa, grazie alla sua personalità magnetica, spiegherà alla stessa Blanca di essersi accorta del dominio del peccato nella sua esistenza quando, dopo aver avviato una relazione con un uomo sposato che l’ha costretta a prostituirsi per ricavare del denaro, ha un bambino nelle fasi finali della sua gravidanza.

La santona, insomma, addosserà la colpa del lutto alle azioni “ignobili” che ha commesso in vita e farà presente alla sua interlocutrice che anche la bimba che lei ha partorito, molto probabilmente, sarebbe ancora viva se non si fosse lasciata sedurre dall’egoismo proveniente dal maligno.

Ormai completamente plagiata, Blanca si convincerà del fatto che la “figlioletta” che ha dato alla luce sia morta per colpa sua e della relazione peccaminosa instaurata col cognato Diego e, per espiare le sue cattive azioni, dedicherà tutte le sue giornate alle preghiere e alla penitenza.

Una Vita, trame: Blanca lascia Diego

La ragazza, come se non bastasse, annullerà il viaggio in Svizzera con Diego e lo convocherà ad Acacias 38 per comunicargli una sua importante decisione…

Eh sì: nel bel mezzo di un discorso delirante in cui sosterrà di essersi pentita del peccato che ha portato alla morte della loro figlia, Blanca interromperà la relazione con Diego e gli chiederà senza troppi giri di parole di lasciare la città per permetterle di concentrarsi meglio sul suo percorso di redenzione.

Una Vita, news: Blanca cerca di fare l’amore con Samuel

Dopo ciò, la Dicenta farà in modo di restare da sola con Samuel e, chiedendogli perdono, dichiarerà di essere disposta ad adempiere ai doveri coniugali facendo l’amore con lui. Il più piccolo degli Alday però non vorrà approfittare della situazione e, pentito del piano messo in atto con Ursula, chiederà aiuto a Diego (pur non parlandogli del suo ruolo nel plagio della sposa).

Intanto anche Leonor Hidalgo (Alba Brunet) si preoccuperà per il cambiamento radicale dell’amica e tenterà di intervenire…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *