Home | BITTER SWEET, ingredienti d'amore | Anticipazioni Bitter Sweet: HAKAN ha ucciso ZEYNEP e DEMIR?

Anticipazioni Bitter Sweet: HAKAN ha ucciso ZEYNEP e DEMIR?

HAKAN (Bitter Sweet)
HAKAN (Bitter Sweet)

I telespettatori di Bitter Sweet – Ingredienti d’Amore hanno assistito nei giorni scorsi al primo evento drammatico che caratterizzerà le prossime puntate italiane della telenovela: Demir e Zeynep, i genitori del piccolo Bulut (Alihan Turkdemir), sono infatti morti in seguito ad un’apparente incidente stradale.

Un grosso colpo di scena rimetterà però in discussione l’intera storyline…

Bitter Sweet, anticipazioni: Bulut affidato a Demet e Hakan

Se ci avete letto in precedenza, sapete già che tutto ciò darà il via ad una battaglia legale per l’affidamento di Bulut: dato che il bambino per via dell’eredità diventerà proprietario del 48% delle azioni della Pusula Holding, Hakan Onder (Necip Memili) e sua moglie Demet (Alara Bozbey), quest’ultima zia paterna dello stesso Bulut, faranno il possibile per ottenere la custodia del minore.

Dopo aver corrotto con del denaro Asuman (Ilayda Akdogan), la sorella di Nazli (Ozge Gurel), i coniugi Onder entreranno in possesso di un documento redatto del defunto Demir in cui quest’ultimo intendeva consegnare alla sorella il 5% della Pusula per far pace con lei. Il giudice incaricato di decidere del destino di Bulut, appena tale documentazione apparirà in sede processuale, non riterrà quindi pericolosi Hakan e Demet, come invece aveva indicato Ferit (Can Yaman), e affiderà loro il nipotino finché non saranno fatti degli ulteriori accertamenti.

Bitter Sweet, news: Hakan geloso di Ferit

Le anticipazioni segnalano che, da quel momento in poi, bisognerà fare attenzioni a tutte le mosse di Hakan, che sarà profondamente geloso di Ferit per la relazione che ha avuto in passato con Demet; temendo che la donna possa ancora provare dei sentimenti per il bell’Aslan, Hakan cercherà in ogni modo di evitare gli incontri tra la moglie e il suo nemico ma, entro poco tempo, la situazione gli sfuggirà di mano.

Demet infatti, in più di una circostanza, riuscirà a restare da sola con Ferit e, grazie a questi discorsi, sarà possibile scoprire che in passato è stato l’imprenditore a chiudere la sua storia d’amore con la bionda perché stanco dei suoi capricci e del suo atteggiamento egoista. Dai dialoghi sarà dunque facile intuire che Hakan è stato la seconda scelta dell’ereditiera.

Bitter Sweet, spoiler: è stato Hakan a uccidere Demir e Zeynep?

Tutto questo a che cosa porterà? Occhio a quello che succederà nel corso dell’ottavo compleanno di Bulut: data la sua forte insistenza, Ferit convincerà Hakan a lasciargli il nipotino il giorno della ricorrenza, ma dovrà fare i conti con un imprevisto; Demet, infatti, vorrà presenziare ad ogni costo alla festa e, pur non essendo stata invitata, si presenterà a casa di Leman (Yesim Gul), la madre di Ferit, ovviamente accompagnata dal marito.

Terminati i festeggiamenti, Demet si imbatterà nuovamente in Ferit e, sottolineando che se non l’avesse lasciata ora sarebbero i genitori di Bulut, dimostrerà per l’ennesima volta di non aver dimenticato il suo fidanzamento con l’imprenditore. Queste parole verranno però ascoltate da Hakan che, con fare nervoso, comporrà un numero di telefono.

Hakan si metterà dunque in contatto con uno dei suoi scagnozzi e gli chiederà di fare a Ferit ciò che hanno fatto anche a Demir e Zeynep. Non sarà così difficile riunire i tasselli del puzzle per capire che il perfido Hakan, molto probabilmente, sta facendo riferimento all’incidente che è costato la vita ai genitori di Bulut…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *