Bitter Sweet anticipazioni: occhio a DEMET e HAKAN, i due cattivi!

Demet e Hakan / Bitter Sweet
Demet e Hakan / Bitter Sweet

A Bitter Sweet – Ingredienti d’amore non ci sarà spazio soltanto per i buoni sentimenti; a breve, i telespettatori dovranno infatti familiarizzare con i volti di Demet Kaya (Alara Bozbey) e del marito Hakan Onder (Necip Memili), due personaggi senza scrupoli che faranno di tutto per entrare in possesso del 48% della Pusula Holding, la società leader nel settore delle costruzioni di proprietà di Ferit Aslan (Can Yaman), il protagonista maschile.


Leggi anche: Bitter Sweet: per CAN YAMAN e OZGE GUREL nuovissima serie in arrivo!


Bitter Sweet news: il piccolo Bulut perde entrambi i genitori

Le anticipazioni segnalano che tutto inizierà nel momento in cui, a causa di un incidente stradale, il piccolo Bulut (Alihan Turkdemir), il nipote di Ferit, perderà mamma Zeynep e papà Demir. Il nostro Ferit vorrà ovviamente farsi carico di tutte le necessità del nipotino ma, fin da subito, dovrà scontrarsi con le interferenze di Demet e Hakan.

Se ci avete letto in precedenza, sapete già che Ferit sarà lo zio da parte di madre di Bulut, mentre Demet – essendo la sorella di Demir – è a sua volta la zia materna del bambino. Per via del suo matrimonio con Hakan, contestato fortemente dai suoi familiari, la donna non ha mai potuto conoscere il piccolino, ma questo non le impedirà di mettere gli occhi su di lui per entrare in possesso delle quote societarie della Pusula. Col passare degli episodi, emergerà inoltre che Ferit e Demet ebbero in passato una relazione, ovviamente andata in malora.

Consapevole che a Bulut – in quanto erede – spetta il 48% della Holding, Demet si riavvicinerà a Deniz (Hakan Kurtas), l’altro suo fratello, ed asserirà a più riprese di voler entrare nella vita del minore per dimostrargli che, nonostante tutto, gli ha sempre voluto bene.

Bitter Sweet spoiler: Demet e Hakan vogliono la custodia di Bulut

Vi anticipiamo dunque che Demet, dopo aver avuto modo di conoscere Bulut, darà inizio ad uno spietato piano, ovviamente con la complicità di Hakan, e chiederà la custodia legale del bimbo specificando che Ferit non può dargli il calore di una famiglia (essendo un uomo completamente dedito al lavoro e, soprattutto, non sposato).

Ferit, dal canto suo, sarà piuttosto convinto della cattiveria dei coniugi Onder e, pur di non averli intorno, nasconderà un documento redatto da Demir prima della sua morte, con il quale il defunto intendeva donare alla sorella il 5% della Pusula.

Certo che sia giusto agire in tale maniera, Ferit supplicherà inoltre Nazli (Ozge Gurel) di tornare sotto le sue dipendenze soprattutto per badare alle esigenze di Bulut, rimasto temporaneamente paralizzato in seguito al brutto incidente in cui sono morti i genitori.

Nazli, nonostante le offese ricevute da Ferit (che l’avrà definita una cacciatrice di mariti ricchi), agirà per il bene del bimbo e, per tale ragione, riprenderà la mansione di cuoca – e ora anche di baby sitter – a casa dell’imprenditore.

Bitter Sweet trame: Asuman trova il documento di Demir

Tuttavia, bisognerà osservare con attenzione anche Asuman (Ilayda Akdogan), la ribelle sorella minore di Nazli. Dopo essere stata sorpresa a rubare alcuni vestiti in un negozio, la giovane avrà modo di passare un intero pomeriggio in casa di Ferit e, dopo averlo trovato, fotograferà col cellulare il documento scritto da Demir in favore di Demet. Per quale motivo?

Quel che è certo è che questo passaggio sarà di fondamentale importanza per le prossime dinamiche della telenovela…