Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Beautiful, anticipazioni americane: KATIE, cosa le succederà DI BRUTTO?

Beautiful, anticipazioni americane: KATIE, cosa le succederà DI BRUTTO?

KATIE / Beautiful
KATIE / Beautiful

Come già riportatovi, l’autunno statunitense di Beautiful ha in serbo una tragedia per Katie Logan e Bill Spencer.

I due sono tornati, da qualche mese, ad essere una coppia e per il momento, sebbene non abbiano fretta di correre di nuovo all’altare, niente sembra poter turbare la loro serenità. Ma qualcosa sta per cambiare, già nelle prossime puntate americane.

Beautiful, trame americane: KATIE si sfoga con FLO FULTON, ma poi cosa accadrà?

Bill è al momento concentrato ad ottenere vendetta su Thomas Forrester, che accusa di aver separato Liam e Hope non solo l’uno dall’altra ma anche dalla figlia Beth. A tal proposito, presto Katie avrà modo di affrontare di persona una dei principali responsabili della vicenda: Flo Fulton! Sarà la prima volta che la Logan si ritroverà faccia a faccia con la nipote da quando si è scoperto l’inganno di cui la figlia di Storm si è resa complice.

Proprio per quelle stesse puntate, gli spoiler segnalano che Katie sfogherà sulla ragazza la propria rabbia per la sofferenza inflitta alla loro famiglia, ma non solo. In un modo ancora criptico, le anticipazioni affermano che Bill metterà la compagna al primo posto rispetto agli affari quando Katie avrà bisogno di supporto.

Beautiful: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Ma cosa sta per succedere? Il cuore di Katie avrà un nuovo contraccolpo? Si tratterà di un diverso problema di salute o di qualcosa di totalmente differente? Non dovremo aspettare molto per scoprirlo…

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *