Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | QUESTA SETTIMANA A IL SEGRETO, le anticipazioni fino al 9 novembre

QUESTA SETTIMANA A IL SEGRETO, le anticipazioni fino al 9 novembre

LORETO MAULEON / Il segreto
LORETO MAULEON / Il segreto

Domenica 3 novembre, doppio appuntamento (nel pomeriggio su Canale 5 e in prima serata su Rete 4) con Il segreto. Comincia così una nuova settimana con la telenovela, ecco le anticipazioni fino a sabato 9 novembre:

Durante una riunione dell’associazione femminile si stabilisce di invitare, come relatrice, un’avvocatessa che possa illustrare alle donne del paese i loro diritti.

Severo vuole approfittare delle nozze tra Fernando e Maria Elena per vendicarsi contro la Montenegro. Maria confida al nonno di provare invidia per Fernando.

Irene non riesce a trovare Severo ed è molto preoccupata che suo marito possa fare una follia.

Consuelo pensa che Elsa le stia nascondendo qualcosa sulla sua salute.

Victoria Kent arriva a Puente Viejo ed è fonte di ispirazione per tutte le donne del paese.

Francisca ordina a Mauricio di intensificare la sorveglianza su Severo.

Il segreto: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Dopo la cerimonia nuziale di Fernando e Maria Elena, gli invitati si radunano nei giardini della villa per la foto di gruppo, quando succede l’inevitabile.

L’esplosione ha lasciato dietro di sé morte e distruzione. Maria Elena è morta e Fernando è distrutto dal dolore. Altri invitati alla cerimonia sono gravemente feriti.

Elsa decide di non rivelare a nessuno, nemmeno al suo amato, la diagnosi del dottor Zabaleta e decide di lasciare Isaac e Puente Viejo per sempre.

Il paese è a lutto dopo l’esplosione.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *