Home | FICTION NEWS | BELLA DA MORIRE ultima puntata: la fiction termina stasera, la trama

BELLA DA MORIRE ultima puntata: la fiction termina stasera, la trama

Bella da morire
Bella da morire

In questi giorni stiamo assistendo agli ultimi scampoli di una tv pensata e prodotta prima dell’emergenza Coronavirus. Da pochissimo abbiamo salutato per quest’anno Amici di Maria De Filippi e Un posto al sole, mentre mercoledì prossimo chiuderà i battenti il Grande Fratello Vip e tra non troppo tempo anche Il paradiso delle signore dovrà salutarci anzitempo. Nei prossimi mesi ci attende una televisione fatta tutta di informazione, film e repliche?

In attesa di scoprirlo, a intrattenerci (per quello che è possibile) ci pensano per ora alcune fiction Rai di grande successo: mentre aspettiamo la partenza (tra qualche settimana) di Vivi e lascia vivere con Elena Sofia Ricci, restano ancora da vedere due puntate di Doc nelle tue mani, la serie rivelazione dell’anno con Luca Argentero. E poi, stasera (5 aprile) c’è il gran finale di Bella da morire, il giallo interpretato da Cristiana Capotondi, Matteo Martari, Lucrezia Lante della Rovere ed Elena Radonicich, per la regia di Andrea Molaioli.

L’ultima puntata svelerà finalmente tutte le vicende in sospeso e darà la soluzione ai quesiti attualmente aperti. Vi riepiloghiamo anticipazioni e trama dell’appuntamento conclusivo:

Il cerchio si stringe intorno all’assassino di Gioia. I poliziotti sono alla ricerca di Paolo Bonsini, ovvero il principale sospettato per l’omicidio della ragazza. Un nuovo episodio di violenza domestica provoca la chiusura della storia d’amore fra Eva e Marco. Eva si rifugia a casa del padre, invece Marco decide di lasciare Lagonero. Nell’andare via, però, il poliziotto si imbatte in Sofia, la quale guida sconvolta per le vie del paese. Insospettito dallo stato della donna, Marco decide di seguirla a casa.

Dopo aver trovato Giuditta nell’abitazione di Iurini, Michele dà un pugno al suo rivale in amore. Edoardo intanto sospetta che Matteo sia suo figlio. Grazie all’aiuto del padre, Rachele riesce a rievocare il passato e a scoprire la verità sulla notte di violenza che ha vissuto anni prima.

Rachele presenta Edoardo a Matteo, ma Eva dice all’uomo che lui non avrà alcun ruolo nella vita del piccolo. Anita rivela che Paolo Bonsini, ritrovato morto sulla riva del lago, non si è tolto la vita ma è stato assassinato: chi ha ucciso Gioia è dunque ancora libero.

Giuditta decide di bloccare la conferenza stampa in cui Iurini intende annunciare la risoluzione del caso, provocando la sua rabbia. Mentre tutti hanno perso le tracce di Marco, Eva intuisce la verità sulla morte di Gioia e, di conseguenza, lei stessa finisce per essere in pericolo!

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Un commento

  1. Secondo me è stato Marco. Probabilmente la ex di cui Marco parlava all’incontro era proprio Gioia.
    Avevano già detto che il messaggio che volevano veicolare era che chi è violento non cambia, quindi secondo me questo è un altro indizio della colpevolezza di Marco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *