Home | DAYDREAMER, le ali del sogno | Daydreamer le ali del sogno, anticipazioni: CAN, un criceto nella sua agenzia. Ecco perché

Daydreamer le ali del sogno, anticipazioni: CAN, un criceto nella sua agenzia. Ecco perché

Can e il criceto / Daydreamer
Can e il criceto / Daydreamer

Uno “strampalato” piano di Sanem Aydin (Demet Ozdemir) rischierà di mandare a monte un colloquio di lavoro nell’agenzia pubblicitaria Fikri Harika gestita dal fotografo Can Divit (Can Yaman) nelle puntate iniziali di Daydreamer – Le Ali del Sogno, la nuova soap turca in partenza su Canale 5 mercoledì 10 giugno 2020 alle 14.45.


Leggi anche: Daydreamer anticipazioni: EMRE, MEVKIBE sospetta di lui!


Tuttavia, la storyline avrà presto un risvolto divertente…

Daydreamer – Le Ali del Sogno, news: Sanem ingannata da Emre

Se avete letto i nostri post precedenti sulle anticipazioni, sapete già che Sanem verrà assunta nell’agenzia pubblicitaria e verrà presa in giro fin da subito da Emre (Birand Tunca), il fratello minore doppiogiochista di Can. In pratica, l’uomo lascerà credere alla fanciulla che Can è interessato soltanto a far salire le quotazioni della Fikri Harika per poterla rivendere ad un prezzo più alto, precisando che probabilmente è lui la “talpa” che sta cercando ad ogni costo di scovare per evitare (fintamente!) che la rivale Aylin (Sevcan Yasar) continui a sottrarre loro importanti campagne pubblicitarie.

Incurante del fatto che è proprio Emre il traditore, poiché legato sentimentalmente alla stessa Aylin, Sanem si convincerà erroneamente della cattiveria di Can ad accetterà di seguire gli ordini del Divit minore; ciò perché l’uomo, tra le altre cose, le darà un’ingente somma di denaro per consentirle di saldare un debito contratto dal padre Nihat (Berat Yenilmez).

Partendo da questi presupposti, Sanem si impegnerà quindi a fondo per sabotare il sopracitato colloquio di lavoro…

Daydreamer – Le Ali del Sogno, trame: Sanem e le intromissioni di Leyla

Nel giorno dell’incontro, Sanem tenterà di sporcare a fondo tutti i locali della Fikri Harika nel momento in cui Can farà presente ai suoi dipendenti che i possibili “collaboratori” intendono lavorare in un ambiente sereno e soprattutto pulito. Al tempo stesso, la Aydin dovrà però gestire le interferenze della sorella Leyla (Oznur Serceler), incaricata dallo stesso Can di rimuovere tutta la sporcizia che si accumula negli uffici durante le tante ore di lavoro.

In tal senso, è bene precisare che Leyla svolgerà egregiamente questo servizio perché sarà stata appena riammessa nell’azienda: come abbiamo spiegato, Can non riterrà infatti che lei possa essere la talpa, nonostante alcune email spedite ad Aylin dal suo computer, e le darà una seconda possibilità.

La determinazione della sorella costringerà dunque Sanem a ricorrere ad un “piano b” per far fallire l’audizione, esattamente come Emre gli ha chiesto di fare!!!

Daydreamer – Le Ali del Sogno, spoiler: Sanem si procura un “topo” e…

Contando sull’aiuto del “pretendente” Muzaffer (Cihan Ercan) e della sua migliore amica Ayhan (Ceren Tasci), Sanem si procurerà un topo e lo lascerà a piede libero nell’azienda. Appena lo vedranno, i dipendenti si spaventeranno a dismisura e correranno da una parte all’altra, circostanza che porterà i possibili collaboratori ad andarsene!!!!

Al contrario, Can si avvicinerà al roditore e lo prenderà tra le sue mani, specificando che si tratta di un indifeso criceto e non di certo di un ratto! Riportata la calma alla Fikri Harika, Can non sospetterà minimamente che sia stata Sanem e far comparire l’animale…

Daydreamer – Le Ali del Sogno, puntate italiane: la Fikri Harika passa lo primo step del colloquio

Ad ogni modo, il sabotaggio avrà l’effetto sperato? Assolutamente no, visto che la Fikri Harika si piazzerà tra le quattro aziende finaliste, seppur con il punteggio più basso in graduatoria. Neanche a dirlo, tra i contendenti ci sarà pure Aylin…

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)