Home | DAYDREAMER, le ali del sogno | Daydreamer le ali del sogno, anticipazioni: CAN riassume LEYLA

Daydreamer le ali del sogno, anticipazioni: CAN riassume LEYLA

Leyla e Can / Daydreamer
Leyla e Can / Daydreamer

I guai “lavorativi” di Leyla Aydin (Oznur Serceler) non dureranno a lungo a Daydreamer – Le Ali del Sogno, la nuova soap turca che debutterà su Canale 5 mercoledì 10 giugno 2020 alle 14.45. Grazie ad indagini più approfondite, si scoprirà infatti che la sorella della protagonista Sanem (Demet Ozdemir) non è la talpa dell’agenzia pubblicitaria Fikri Harika, tant’è che il direttore Can Divit (Can Yaman) deciderà di riassumerla in tempi brevi.


Leggi anche: VITE IN FUGA, anticipazioni quarta puntata di lunedì 30 novembre 2020


Ripercorriamo quindi ogni aspetto della vicenda per capire come si arriverà a questa svolta…

Daydreamer – Le Ali del Sogno, trame: Can sospetta che Leyla sia la talpa

Dalle anticipazioni si apprende che il fotografo di fama internazionale Can prenderà le redini dell’agenzia nel momento in cui il padre Aziz lo infermerà dell’esistenza di una talpa che sta passando tutte le loro campagne pubblicitarie alla “rivale” Aylin (Sevcan Yasar). In ogni caso, l’uomo non sospetterà minimamente che il traditore che tanto cerca sia il fratello minore Emre (Birand Tunca), il quale ha ripreso la sua storia d’amore con l’arrivista Aylin.

Ad ogni modo, Can farà controllare tutti i computer dell’azienda e metterà in standby Leyla, che dichiarerà di non poter svolgere il ruolo di segretaria di Emre senza utilizzare il suo pc.

Col trascorrere degli episodi, la dichiarazione della Aydin si rivelerà però del tutto controproducente, visto che le email mandate ad Aylin con le informazioni riservate saranno partite proprio dal suo dispositivo personale!!!!

Daydreamer – Le Ali del Sogno, spoiler: Can capisce che Leyla non può essere la talpa

Tutto questo a che cosa porterà? In questo senso, è bene precisare che Can vorrà andare ulteriormente al fondo della questione ed avrà l’occasione di constatare che Leyla aveva preso qualche giorno di ferie in concomitanza con l’invio di alcune mail partite dal suo computer.

Tra l’altro Can ripenserà a quello che è successo dalla mattina in cui ha preso servizio alla Fikri Harika e capirà che Leyla non può essere la talpa; ciò perché – essendo stata sospesa dal servizio – non avrebbe potuto sapere dell’ingaggio della modella Arzu per poter avvertire Aylin.

Per via di questa deduzione, Can rovisterà ancora una vola nel pc della ragazza e vedrà che nello stesso sono stati installati dei programmi per tenere sotto controllo ogni mossa di Leyla. Insomma, l’uomo non farà fatica a comprendere che la Aydin è stata incastrata da qualcun altro che poteva avere facilmente accesso al suo computer!!!

Daydreamer – Le Ali del Sogno, news: Can decide di “riassumere” Leyla

Dato che ormai non avrà più alcun dubbio nei suoi riguardi, Can prenderà quindi la decisione di far tornare Leyla al lavoro, anche se le darà ordine di controllare che tutto vada liscio nell’azienda nel corso di una visita conoscitiva voluta da alcuni possibili nuovi partner.

A causa di questo compito, Leyla si troverà così a dover agire sul fronte opposto rispetto all’ingenua sorella Sanen, che sarà stata a sua volta incaricata da Emre di utilizzare qualsiasi mezzo per sabotare l’incontro tra Can e i “collaboratori”.

Convinta erroneamente che Can voglia far salire le quotazioni della Fikri Harika soltanto per venderla ad un prezzo più alto, la nostra protagonista si impegnerà per riuscire nel suo scopo, ma le “intromissioni” di Leyla saranno difficili da contrastare…

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)