Home | DAYDREAMER, le ali del sogno | DAYDREAMER, anticipazioni puntata di mercoledì 17 giugno 2020

DAYDREAMER, anticipazioni puntata di mercoledì 17 giugno 2020

Can Yaman
Can Yaman (foto Mediaset)

Anticipazioni puntata Daydreamer – Le Ali del Sogno di mercoledì 17 giugno 2020:


Leggi anche: VITE IN FUGA, anticipazioni quarta puntata di lunedì 30 novembre 2020


Dopo aver lavorato tutto il giorno in compagnia di Sanem per creare la nuova campagna pubblicitaria di una compagnia aerea, Can decide all’ultimo minuto di cambiare il progetto; una mossa, questa, che non consente ad Emre e Aylin di truffare la Fikri Harika (che infatti ottiene la commissione).

Per indispettire Aysun, Mevkibe decide di organizzare un’agape a casa sua e, per tale ragione, prepara tantissimo cibo. Ayhan si improvvisa “life coach” e convince Muzaffer, sempre più ossessionato dal pensiero di conquistare Sanem, ad essere il suo primo cliente. Intanto, la stessa Sanem si inventa un modo bizzarro per far entrare in testa a Deren e a tutti gli altri dipendenti dell’agenzia il suo nome, al fine di porre fine al soprannome “l’altra”.

Can parla ad Emre della sua fidanzata Polen e sembra abbastanza incerto sul futuro della sua relazione, che appare sempre più instabile visto che lui e la sua amata riescono a vedersi soltanto tre volte all’anno per via dei loro impegni di lavoro inconciliabili.

Il giorno successivo, Can organizza un barbecue nella sua abitazione per festeggiare l’incarico ottenuto dalla compagnia aerea; Emre non perde dunque l’occasione per ricordare a Sanem che hanno stabilito un patto e che deve aiutarlo ad evitare che i progetti del fratello vadano a buon fine…

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)