Home | DAYDREAMER, le ali del sogno | DAYDREAMER, anticipazioni puntata di martedì 7 luglio 2020

DAYDREAMER, anticipazioni puntata di martedì 7 luglio 2020

Can e Sanem
Can e Sanem / Foto Mediaset

Anticipazioni puntata Daydreamer – Le Ali del Sogno di martedì 7 luglio 2020:


Leggi anche: COME SORELLE, anticipazioni sesta puntata di mercoledì 12 agosto


Nel quartiere di Sanem crea decisamente scompiglio l’iniziativa di Muzaffer di aprire un negozio di intimo femminile; l’intento bizzarro del ragazzo è quello di attirare la curiosità della Aydin, ma soprattutto quello di fare guerra al macellaio Osman, accerchiato da troppe ragazze e soprattutto da Sanem. Tuttavia, il nuovo negozio riaccende gli scontri tra Mevkibe e Aysun, la madre di Muzaffer.

Sanem intanto, costretta da Deren, si trova a collaborare a stretto contatto con Can per la pubblicità di Galina, ma la tensione tra i due è evidente. Sanem non riesce infatti a continuare a tacere i numerosi inganni che ha teso all’uomo per causa di Emre e l’unica cosa che vorrebbe fare è lasciare il lavoro.

Piantata in asso da Emre, Aylin si ritrova avvolta dai debiti che ha contratto per portare avanti la sua agenzia pubblicitaria ed ha assoluto bisogno di nuovi clienti per fruttare economicamente il suo patrimonio. La donna studia quindi un modo per riavvicinarsi al bel Divit, ma allo stesso tempo deve fargli pensare che sia mossa soltanto dall’amore che prova per lui.

Ceycey vorrebbe avvicinarsi a Nihat, che dal canto suo non sembra accorgersi dei sentimenti che l’addetto alla posta della Fikri Harika prova per lei.

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Un commento

  1. Complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *