Home | FICTION NEWS | THE RESIDENT 2: da stasera su Rai 1 i nuovi episodi, anticipazioni

THE RESIDENT 2: da stasera su Rai 1 i nuovi episodi, anticipazioni

THE RESIDENT / Rai 1
THE RESIDENT / Rai 1

Ci sono uomini che lottano per diventare medici e medici che lottano per rimanere umani. Su questa base riparte The Resident, l’irriverente medical drama targato Fox che – attraverso le emozionanti e complesse vicende del dottor Conrad Hawkins (Matt Czuchry), dell’infermiera Nicolette “Nic” Nevin (Emily VanCamp) e di tutto il team medico del Chastain Park Memorial Hospital di Atlanta – racconta il lato oscuro del sistema sanitario americano.


Leggi anche: Tempesta d’amore, casting news: arriva SELINA, nuovo amore di Christoph


La seconda stagione è composta da 23 episodi ed è in partenza su Rai 1 stasera, in prima serata e in prima visione in chiaro.

THE RESIDENT, dove eravamo rimasti?

Nell’ultima puntata della scorsa stagione, Conrad e Nic – finalmente innamorati e felici nonostante i molteplici contrasti con l’ambiguo e cinico primario Randolph Bell (Bruce Greenwood), devoto più al benessere economico dell’ospedale anziché a quello dei pazienti – hanno deciso di continuare a lavorare al Chastain Park solo per poter continuare a salvare vite umane, che sarebbero spacciate senza il loro prezioso aiuto.

THE RESIDENT 2: anticipazioni seconda stagione

Ma cosa accadrà nella seconda stagione di The Resident? Dopo l’arresto dell’amministratore delegato Claire Thorpe (Merrin Dungey), il Consiglio sarà presidiato dal padre di Conrad, Marshall Winthrop (Glenn Morshower), la cui presenza da un lato potrebbe aiutare il cammino professionale di Conrad ma dall’altro potrebbe destabilizzare di più la già complicata vita professionale del giovane dottore, dato il perenne conflitto esistente tra loro.

Ma per Hawkins ci sarà un’altra dura prova da affrontare: le condizioni di salute del padre diventeranno molto serie e questo costringerà Conrad a lottare contro l’impossibile per salvargli la vita, affrontando anche nuove emozioni del tutto sconosciute per lui.

THE RESIDENT 2: novità e conferme nel cast

Nella precedente stagione abbiamo visto Jessie, sorella tossicomane di Nic, rivelare a Conrad che in passato anche l’impeccabile Nevin ha procurato diversi problemi e dispiaceri alla sua famiglia. Bene, nei nuovi episodi – attraverso dei flashback – conosceremo il torbido passato della bella infermiera.

Nelle nuove puntate non mancheranno i cosiddetti problemi di cuore. L’arrivo al Chastain della affascinante dottoressa Julian Lynn (Jenna Dewan), rappresentante per la Quovadis (compagnia farmaceutica che nasconde loschi affari), scombussolerà la vita dell’internista Devon Pravesh (Manish Dayal), il quale dovrà anche decidere se portare o meno all’altare la sua fidanzata.

Infine, la dottoressa Mina Okafor (Shaunette Renée Wilson) sarà coinvolta in un’avvincente storyline con il dottor Micah Stevens (Patrick R. Walker) e il chirurgo A.J. Austin (Malcolm-Jamal Warner), colui che è stato fondamentale per salvarle la vita nel finale della prima stagione.

Proprio Malcolm-Jamal Warner da questa stagione diventa regular insieme a Glenn Morshower. Inoltre, tra le new entry troviamo Jane Leeves nei panni del nuovo chirurgo ortopedico dell’ospedale, mentre Melina Kanakaredes, interprete dell’oncologa Lane Hunter, sarà presente solo in alcuni episodi. Fuori dal cast invece l’israeliana Moran Atias, interprete di Renata Morali.

L’appuntamento con la seconda stagione di The Resident è per ogni martedì – a partire dal 14 luglio – alle 21.15 su Rai 1.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *